Archivi mensili: gennaio 2015

4


4 anni di Audrey in Wonderland. 4 anni di me, di voi e di pagine e pagine di borse, scarpe, viaggi, foto e libri. Del mio mondo che ogni volta è un po’ più ricco grazie al confronto con voi. Oltre 1400 post. 3660 foto su Instagram. Tre cambi di casa, quattro di lavoro e uno di fidanzato. 4 continenti esplorati con la voglia di tornare e raccontarvi quello che ho visto. Decine di pomeriggi di shopping, mostre e cinema. Centinaia di tazze di te. Aperitivi e risate. Un dente tolto e qualche influenza ma mai niente di serio. Due nonni che ho salutato nel cammino e qualche nuovo amico che ho conosciuto strada facendo. Tutto quello che ho vissuto in questi anni è entrato, in qualche modo, qui sul blog. Perchè è il mio diario. E in tutto quello che ci metto dentro ci sono io. E pezzetti del mio cuore che ho amato dividere con voi.  Perchè comunque vada, ci si vede qua. 


















PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:


(FASHION) WINTER


Chi dice ancora che d’inverno vestirsi è più difficile? Io l’ho sempre pensato ma sto iniziando a ricredermi. In realtà vestirsi a gennaio non è più complicato che in altri mesi più caldi. A patto di avere una stoica resistenza al freddo, un guardaroba da urlo e magari anche una bella Chanel che tanto va con tutto. Come le mie tre blogger preferite. Ecco quindi una gallery d’ispirazione: enjoy!!   
















PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:

BOOKS FOR BREAKFAST # 10 – IL GUARDIANO DEL FARO


IL GUARDIANO DEL FARO
Camilla Lackberg
Marsilio

In una notte d’inizio estate, un’auto percorre a gran velocità la strada che collega Stoccolma alla costa occidentale. Al volante, una donna con le mani sporche di sangue. Insieme al figlio, Annie sta fuggendo verso Graskar, un’isoletta nell’arcipelago di Fjallbacka detta anche “l’isola dei fantasmi”. Infatti la leggenda vuole che lì si aggirino gli spiriti dei morti, ma questo non turba Annie, anzi in quel luogo solitario lei si sente al sicuro. Intanto, a Fjallbacka, Erica Falck è totalmente assorbita dai suoi gemelli di pochi mesi e Patrik, da poco rientrato in servizio dopo un principio di infarto, è alle prese con un’indagine piuttosto spinosa: il dirigente del settore finanze del comune è stato ucciso nel suo appartamento con un colpo di pistola alla nuca. Il movente dell’omicidio sfugge e la vittima, che poco prima di morire aveva fatto visita ad Annie all’isola degli spettri, sembrava una persona integerrima. Ma sfidando un muro di silenzi, la polizia scava nel suo passato e qualche primo collegamento salta fuori….  

Pur non essendo il romanzo migliore di Camilla Lackberg, è sempre piacevole ritrovare i personaggi a cui ormai sono affezionata. Erica e Patrick sono ormai di famiglia dopo sette libri e le loro avventure mi appassionano sempre. In questo caso specifico l’intreccio giallo non è straordinario ma lo stile è come sempre coinvolgente e fin dalle prime pagine la scrittrice ti rapisce tenendoti avvinta alle pagine. Il finale non è del tutto soddisfacente ma spesso le vicende lasciate in sospeso sono poi riprese nei volumi successivi. E come sempre non vedo l’ora che esca il prossimo episodio della saga….



PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:

INDIA TRAVEL PLAN AND SOME INSTAPICS


DAY 1: MILANO –> ROMA –> NEW DELHI 
DAY 2: NEW DELHI
DAY 3: NEW DELHI –> JAIPUR 
DAY 4: JAIPUR
DAY 5: JAIPUR – ABANERI – BHARATPUR – FATEHPUR SIKRI – AGRA
DAY 6: AGRA 
DAY 7: AGRA –> JHANSI –> ORCHA 
DAY 8: ORCHA –> KHAJURAHO 
DAY 9: KHAJURAHO –> VOLO PER VARANASI 
DAY 10: VARANASI –> VOLO PER NEW DELHI
DAY 11: NEW DELHI –> MILANO – TORINO

Per il momento solo il piano di viaggio e le foto che qualcuno avrà già avuto modo di vedere su instagram (le trovate tutte con l’hastag #curryforchristmas). Niente parole, solo immagini. Perchè c’è tanto da dire, forse più di ogni altro viaggio. E devo guardarmi dentro ancora un po’ per trovare le parole giuste.






























PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:

SHOPPING SU MISURA… ANELLI!!


Chi di voi non hai mai pensato di acquistare una fedina di fidanzamento? Magari online, complici i prezzi competitivi, e magari proprio adesso che San Valentino è alle porte. Ecco quindi una dritta perfetta per chi è alle prese con le misure anelli per trovare il regalo giusto senza farsi scoprire. Immaginate che tristezza consegnare un pensiero azzeccato come gusto e stile ma che va poi subito cambiato perchè si è sbagliata la misura anello! Ma da oggi grazie a TORINO GIOIELLI, leader indiscusso del settore, non si deve più faticare facendo, per le settimane precedenti la data fatidica, continue battute e allusioni per scoprire la misura anelli del partner: è sufficiente scaricare gratuitamente la tabella delle misure italiane e in meno di due minuti ecco la vostra taglia precisa! Se poi, già che ci siete, volete dare un’occhiata ai bellissimi anelli che realizzano, anche personalizzabili su misura, il momento è quello giusto: infatti fino al 26 gennaio sono tutti scontati del 20%!! E vi arrivano direttamente a casa in tempo per la Festa degli Innamorati!! 





PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:

Instagram

  • Cerco la primavera tutto lanno homesweethome homedecor homedecoration
  • Il giro del mondo attraverso i suoi mercati georgiaphoto georgiaphotography
  • Una delle cose per cui devo ringraziare di pi i
  • Ogni volta che inizio a pensare a dove andare a
  • Fuori continua a piovere? E io continuo a leggere! Questa
  • Un viaggio fai da te di 3 settimane in Caucaso
  • Quando si dice aperitivo con vista flametowers flametower skycrapers happyhourtime
  • solocosebelle del 2018 il viaggio a Hong Kong Una settimana
  • Un strada color arcobaleno per ricordare tutta la strada che

Archivi

  • 2018 (20)
  • 2017 (67)
  • 2016 (68)
  • 2015 (79)
  • 2014 (99)
  • 2013 (108)
  • 2012 (168)
  • 2011 (156)