C’è qualcosa di magico nell’autunno: sarà il clima mite, la luce dorata o la bellezza dei pomeriggi a base di tazze di tè bollente e nuovi romanzi… non lo so, ma è una stagione che amo molto, quindi da qualche giorno, essendo un po’ oberata, sto pensando a come risparmiare tempo prezioso per godermela al meglio.

Nonostante rappresenti la fine dell’estate, per me l’autunno simboleggia sempre anche un nuovo inizio: è un periodo di progetti, idee, nuove letture e shopping compulsivo per la stagione in arrivo. Quest’anno in particolare, come vi dicevo, vorrei proprio sfruttare bene questa stagione; purtroppo, il tempo è sempre troppo poco. E allora ho pensato di raccogliere qualche trucchetto “salva tempo” – che adesso passo anche a voi – per ritagliarmi più spazio per godere di questa meravigliosa stagione:

1. SPESA E BOLLETTE

Perdere tempo per queste cose mi scoccia proprio, quindi ogni trucchetto è valido. Purtroppo non ci sono formule magiche, ma solo piccoli accorgimenti: per esempio, domiciliare le bollette per evitare le code in posta, fare una grossa spesa di beni non deperibili una volta al mese e poi sfruttare le pause pranzo per acquistare le cose fresche come frutta e verdura, così da non perdere tempo a farlo dopo il lavoro, o ancora sfruttare i supermercati che portano la spesa a domicilio oppure iscriversi a un gruppo d’acquisto.

2. PULIZIE & CO.

Ecco un altro capitolo “perditempo”: le pulizie domestiche! Io sono sempre alla ricerca di modi per farle durare il meno possibile J E qui ho una dritta davvero top: mai sentito parlare di Philips e della scopa elettrica senza fili ciclonica? Detto così sembra un po’ la scopa magica di Harry Potter, ma scherzi a parte un po’ magica lo è davvero: permette di fare le pulizie di casa in modo accurato, risparmiando tempo prezioso. Questo perché la tecnologia di questa scopa elettrica senza fili ciclonica consente di pulire di più in meno tempo, aspirando persino lungo le pareti e i mobili: geniale direi! Basta qualche minuto al giorno per avere una casa sempre impeccabile ?

3. LOOK E GUARDAROBA

Una volta ero una di quelle che stavano ore di fronte all’armadio aperto. Poi mi sono data due regole, e da quel momento tutto è cambiato. La prima è preparare sempre la sera prima il look da ufficio del giorno dopo, un piccolo gesto che però mi regala almeno 10/15 minuti in più per dormire la mattina. La seconda? Comporre – nel tempo – un guardaroba pieno di piccoli pezzi interscambiabili sia per la vita di tutti i giorni sia per gli avvenimenti speciali, giocando su una palette di colori che mi stanno bene e che, ripetuti nel tempo, diventano anche un po’ la mia cifra stilistica e nel frattempo mi facilitano gli abbinamenti. Ovviamente anche un guardaroba ben organizzato come spazi e ordine aiuta a risparmiare tempo prezioso!

4. LA REGOLA DEI 2 MINUTI

E’ una regola tanto semplice quanto, in realtà, poco applicata nella vita di tutti i giorni: se puoi fare una cosa in soli 2 minuti, falla subito. E’ provato che se invece rimandi, la prossima volta che ci penserai e ti attiverai, perderai almeno 5/6 minuti. Moltiplicato per 3 o 4 cose, si fa in fretta a perdere una intera mezzora che invece si potrebbe dedicare a ben altro!

5. PIANIFICARE TI SALVA LA VITA

Ultima ma non meno importante, la regola d’oro: organizzazione. Pianificare la settimana nei dettagli, imponendosi anche delle pause piacevoli, aiuta a non disperdere tempo ed energie preziose in mille lavoretti iniziati e mai finiti. E occhio allo smartphone: sapete quanto tempo perdiamo da quando esiste la possibilità di essere sempre connessi? Un’infinità! Niente di male a stare sempre sul pezzo, ma ogni tanto ricordiamoci che, offline, si possono fare un sacco di cose bellissime!

  * Post in collaborazione con Philips