de-wan

Poco prima delle feste ho avuto il privilegio di partecipare all’inaugurazione della nuova boutique De Wan in Piazza San Carlo: dal momento che si tratta di uno dei miei negozi preferiti di tutta Torino, ho deciso di parlarne qui per farlo scoprire anche a voi. Per me, che ero già da anni un’affezionata cliente ed estimatrice dei bijoux De Wan, è stato come realizzare un sogno: entrare in anteprima nel nuovo spazio e poter provare orecchini, collane e foulard sorseggiando una deliziosa cuvèe (ideata apposta per l’evento!) è stato bellissimo. La festa è stata anche l’occasione per celebrare i 60 anni dalla fondazione della maison e per consacrare la terza generazione De Wan, oggi alla guida della storica marca torinese dello stile lanciata nel 1955 dalla signora Erika, donna imprenditrice illuminata a cui spetta il merito di aver contribuito in larga parte alla diffusione del bijoux in Italia. E io non posso che ammirarla 😉 

Oltre ai clienti più affezionati e amici di famiglia, hanno partecipato alla serata numerosi imprenditori e professionisti del territorio, esponenti del mondo della cultura e dello spettacolo, tra i quali il Presidente del Teatro Stabile Lamberto Vallarino Gancia, l’esperta di bon ton Barbara Ronchi della Rocca e gli attori Anna Bonasso, Alice Giacoletti e Daniel McVicar. Ad accoglierli era presente la famiglia De Wan al completo: Enrico, che rappresenta la seconda generazione dell’azienda di famiglia, con la moglie Rosalba e i loro figli Elisabetta e Roberto, che proseguono oggi la tradizione avviata dalla nonna e che ho avuto il piacere di conoscere personalmente. 

Elisabetta_McVicar_a

Elisabetta_Roberto_Rosalba_Enrico De Wan_a

 Se negli anni Cinquanta De Wan era solo sinonimo di bijoux, oggi la griffe identifica un universo sempre più ampio di prodotti, che include anche borse, orologi, sciarpe, foulard e articoli regalo. Immaginate i miei occhi a cuoricino? Anche per questo era necessaria una nuova sede, e devo dire che hanno fatto le cose in grande: 200 mq di negozio con in ogni angolo oggetti bellissimi che avrei voluto portare a casa con me! Nelle luminose vetrine si possono ammirare le pregiate collezioni di bijoux, tutti realizzati a mano in Italia. 

Arch Fabio Fantolino Negozio De Wan Torino photo Fabrizio Carraro

DEWAN_QUEEN_aa

Tra i bijoux,, meritano una citazione a parte i Gioielli delle Regine, la collezione unica creata per riproporre in chiave moderna i preziosi appartenuti a regine e principesse ed esposti al Quirinale per le celebrazioni ufficiali dei 150 anni dall’Unità d’Italia. Io me ne sono innamorata e vi proporrò a breve un post a tema per farveli vedere nel dettaglio. 

DEWANGioielli Regine_ spilla Maria Cristina_a

La gamma bijoux di De Wan include inoltre molte linee, dalle più classiche come la “Charme” alle più giovani come le linee “Play” e “Glamour”, che si arricchiscono continuamente di nuovi modelli per soddisfare il gusto in evoluzione del pubblico. Spiccano poi le perle Hiridee®, inventate da De Wan e coperte da brevetto esclusivo per le loro sfumature straordinariamente luminose, impreziosite da particelle d’oro purissimo. In pratica, una meraviglia. 

Lavorare a stretto contatto con gli artigiani che realizzano gli oggetti su nostro design esclusivo ci permette di proporre al pubblico un prezzo finale decisamente accessibile, con la garanzia di un prodotto di alta qualità e Made in Italy” ha spiegato Elisabetta De Wan. 

La volontà è di sviluppare ulteriormente le linee di borse, orologi e accessori moda. “Anche in questo caso – ha continuato Elisabetta De Wan – i nostri oggetti si devono differenziare da quelli già presenti sul mercato. Le nostre borse, ad esempio, oltre alla qualità superiore delle pelli e della fattura, sono studiate con interni speciali e dalla struttura unica, ricche di accessori appositamente pensati per coniugare al meglio praticità e stile. Ci dedichiamo personalmente a provarle e migliorarle finché non sono perfette per essere prodotte e vendute.”  “Il lavoro dei sogni” aggiungerei io. 

La borsa che più mi ha colpito? Si chiama California, è stata creata da Elisabetta De Wan in persona e ha una particolarità che la rende molto versatile: a necessità si trasforma in uno zainetto! Io la trovo geniale e l’ho segnata nella mia wishlist perchè è perfetta per chi – come me – deve passare con disinvoltura (e un pizzico di glamour) dall’ufficio allo shopping alla visita di una città d’arte… Che ne dite? 

DEWAN_CALIFORNIA 42V5662_aa

DEWAN_CALIFORNIA 42V5679_aa

Infine, vi lascio qualche foto scattata con il mio Iphone dei miei pezzi preferiti… chissà che presto non ci scappi un giro di shopping e ve ne mostri qualcuno in qualche outfit! 

IMG_1556

IMG_1558

IMG_1559

IMG_1560

IMG_1561

IMG_1570

DE WAN BOUTIQUE

Piazza San Carlo 132 

Torino

www.dewan.it

Si ringrazia lo Studio Suitner per l’invito, per le foto ufficiali della serata e per la grande disponibilità e simpatia.