Archivi Tag: fashion

PAZZA PRIMAVERA: COME MI VESTO?

Passare da 25 a 10 gradi in poche ore? E’ la primavera, bellezza! Questo mese di aprile si è rivelato uno dei più pazzerelli degli ultimi anni: in alcuni momenti sembra agosto, in altri ottobre. E se a livello climatico è un problema, a livello di look lo è ancora di più: come vestirsi con un tempo così ballerino? Sandali o stivali? Collant o gambe nude? Maglione o felpa? Ovviamente, con un clima così variabile, una regola non esiste. L’unico accorgimento è vestirsi a strati – o, come dicevano già le nostre nonne, “a cipolla”. Semplice. Ma farlo senza rinunciare allo stile è un pochino meno semplice. Bisogna abbinare i capi con gusto, e soprattutto avere almeno 3/4 capi fondamentali nel guardaroba:

  • il trench, un vero passe-partout, capace di dare stile ad ogni look
  • il blazer: se volete essere all’ultimo grido, quest’anno sceglietelo rosso
  • la blusa in seta: stampata o tinta unita, è un vero jolly, perchè da sola è glam e sotto le giacche è elegante
  • il soprabito, magari in qualche bel colore innovativo, tipo il verde
  • il giubbino di jeans, capo must di ogni fashionista che si rispetti
  • il bomber: vero must have di questa primavera
  • la giacca di pelle, altro atout imperdibile per ogni modaiola
  • i jeans, che tengono calde le gambe e permettono di non indossare le calze

Vi lascio quindi alla gallery per qualche ispirazione di stile adatta a questa pazza primavera e vi chiedo: voi come affrontate questa stagione capricciosa?

3 STEP PER UN TRUCCO DA GIORNO PERFETTO

Se è vero che il mondo del beauty è vastissimo e stupendo, è anche vero che ogni situazione richiede il trucco adatto. Sembra una banalità, ma spessissimo mi capita di vedere ragazze che alle 10 del mattino hanno addosso un trucco da discoteca. Che non è assolutamente adatto per il giorno, né tanto meno per un ambiente di lavoro. Io, nonostante adori pasticciare con trucchi e belletti, la mattina sono sempre di corsa, ma ultimamente cerco di ritagliarmi almeno 10 minuti per realizzare un trucco basic adatto al mio ambiente di lavoro a contatto con la gente. In fin dei conti, non si sa mai chi si può incontrare durante il giorno… e allora meglio farsi trovare pronte! A conti fatti, per un semplice trucco da giorno bastano pochi prodotti e qualche piccolo step semplicissimo da seguire. Ecco quello di cui non si può proprio fare a meno:

1. VISO IDRATATO E PELLE LISCIA

Realizzare una buona base è il miglio trucco che si possa mettere in pratica per apparire subito curate, fresche e riposate. Quindi, dedicate un paio di minuti all’idratazione della pelle con una buona crema da giorno, possibilmente dotata di filtro solare se starete anche all’aperto, e all’applicazione di una bb cream che vi regalerà un colorito sano e naturale senza appesantire come invece fanno alcuni fondotinta troppo coprenti. In caso di imperfezioni, prima della crema agite di correttore.

2. OCCHI IN PRIMO PIANO

Per il giorno, lasciate da parte ombretti metallizzati, glitter e brillantini vari e puntate su un ombretto mat in un tono neutro, magari in crema per poterlo stendere con i polpastrelli e ritoccarlo anche più volte durante la giornata. Aggiungete una riga sottile di matita in una tinta che sottolinei il colore dell’iride e poi andate di mascara per aprire lo sguardo. Attenzione alle sopracciglia: devono sempre essere super curate.

3. LABBRA GLOSSY

Avendo già sottolineato lo sguardo, le labbra devono passare in secondo piano. Potete puntare su un rossetto nude, assolutamente opaco, oppure su un gloss leggermente colorato che per la primavera mette allegria senza rendere il trucco troppo vistoso.

 

Tutti i trucchi che vedete nelle foto sono di Maybelline, una della marche che a parer mio ha il miglior rapporto qualità/prezzo e che grazie alla vasta gamma di ottimi prodotti permette di realizzare praticamente ogni tipo di make up (se volete prendere altri spunti, potete anche approfittare dei consigli dei makeup artist proprio di Maybelline su come realizzare un perfetto trucco semplice). A questo punto quindi non mi resta che dirvi… buon lavoro – e per non fare pasticci non truccatevi in macchina al semaforo come a volte facevo io 😉

IRRESISTIBLE ME, LA PIASTRA PIU’ MAGICA CHE C’E’

 Devo farvi una confessione. Io combatto con i miei capelli da quando ho 12 anni. Sono naturalmente mossi, il che mi ha sempre fatto invidiare, di volta in volta, chi li aveva lisci e chi li aveva ricci. E io non mi piacevo mai. In seconda liceo ho persino sperimentato un taglio super corto, risultato: sembravo una pazza! Finalmente, con gli anni, ho fatto pace con i miei capelli – nel frattempo ricresciuti – anche se non ho mai abbandonato l’idea di una bella testa liscia o di sfoggiare ogni tanto dei bei boccoli strutturati. Nel frattempo non mi muovo da casa senza la mia piastra e/o il mio ferro! Recentemente però ho avuto l’occasione di provare la nuova JADE BRUSH, una piastra in ceramica a forma di spazzola, anzi per essere precisi una “ceramic tourmaline hair straightener” prodotta da IRRESISTIBLE ME e devo dire che sono rimasta piacevolmente sorpresa! Un prodotto bello fin dall’elegante design, per non parlare del colore, che si abbina persino alle mie pareti! Ma soprattutto super funzionale: basta accenderla, scegliere la temperatura e in pochi secondi è pronta per essere passata sui capelli umidi. E non bisogna più pinzare i capelli tra le due piastre bollenti – rischiando di rovinarli o spezzarli – ma basta semplicemente pettinarli! Con pochissime spazzolate trasforma i capelli umidi e crespi in una chioma setosa e liscia, con sforzo zero. Ammetto che per me è stata una vera rivelazione: tanta fatica in meno e capelli finalmente non solo domati ma morbidi e ordinati! 

PS: per correttezza segnalo che occorre un adattatore universale per utilizzare la piastra e che non ho percepito alcun compenso per questo articolo, che riporta – come sempre – la mia sincera opinione.

I MIEI INDISCIPLINATI CAPELLI: PRIMA, DURANTE E DOPO 😉 

BLACK FRIDAY: SU COSA PUNTARE?

cop_fotor

Ci siamo: – 2 giorni al BLACK FRIDAY, il giorno più grandioso dell’anno per gli acquisti a prezzo scontato, tradizione tutta americana finalmente arrivata anche da noi in Italia, sia in boutique che negli store online. E dal momento che lo shopping è una cosa moooolto seria, come tale va affrontato: preparazione, pianificazione, stanziamento del budget, carta di credito alla mano e – quasi – lo stesso coraggio di chi parte per una missione speciale 😉 Direi che in questo non c’è fashionista che non sia all’altezza. Ma quante volte capita di ritrovarsi dopo i mega saldi a guardare sconsolate quel capo che non metteremo mai e che abbiamo acquistato in preda alla “febbre da sconto”? Succede a tutte, anche alle più esperte. E allora ecco una mini guida ai capi su cui puntare quest’anno, quei pezzi da aggiudicarsi in offerta perché sopravvivranno a malapena alla stagione oppure perché, viceversa, sono senza tempo. Pronte per lo shopping?

1085_fotor_collage

  • IL COLLANT CON LE STELLINE: li ho visti in vetrina da Calzedonia e me ne sono innamorata.  Capaci di rinnovare un look altrimenti banale, è davvero il caso di vedere se venerdì si trovano ad un buon prezzo: vi accompagneranno fino a gennaio!
  • LA GONNA IN TULLE: da quando l’ha indossata Carrie, periodicamente torna in auge. Compratene una adesso e avrete risolto anche l’outfit di Capodanno.

1085_fotor_collageg

  • LA MAXIMAGLIA: perfetta per quei giorni in cui avete voglia di un casual stiloso ma senza il minimo sforzo. Compratela verde militare e in un colpo solo indosserete due dei trend più forti della stagione.
  • LA GONNA PLISSE’: se ancora non ne possedete una, è ora di colmare questa lacuna 😉 se invece ne avete già una che vi aspetta nel guardaroba, puntate su un colore inedito oppure su un tessuto metallizzato. Effetto garantito. 

1085_fotor_collagek

  • UN CAPO SCOZZESE. Va bene tutto: una camicia, una cappa oppure una mantella, o anche una sciarpa. La stampa scozzese è tornata in auge e non può mancare nel guardaroba di questo inverno.
  • GLI STIVALI DA PIOGGIA: che siano i classici Hunter o un paio low cost poco importa. L’importante è averne almeno un paio, e che siano coloratissimi: affronterete le giornate di pioggia con tutto un altro spirito!

1085_fotor_collagem

  • LE SCARPE IN VELLUTO. Grande protagonista di questa stagione, il velluto a sorpresa quest’anno compare su scarpe da giorno e da sera. Tantissimi i colori tra cui scegliere ma i migliori sono quelli di stagione: il caramello dorato, il verde bosco, il viola melanzana e l’azzurro carta da zucchero.
  • IL BURGUNDY: è un colore che ciclicamente ritorna quindi con un bel pezzo base – un pull oppure una gonna – non si sbaglia. Sceglietelo di ottima fattura e vi accompagnerà negli anni resistendo a tendenze molto più “fast”.

d2ed4b41e09f1e7c4bb497f72cf439f9_fotor_collage

  • LE SCARPE LUCCICANTI: impossibile non averne un paio. Ormai si usano estate ed inverno ma è in questo periodo che danno il meglio di sé, impreziosendo qualsiasi look. E allora vale la pena investire in un paio di scarpe di buona qualità, e il black friday può fare al caso nostro!
  • IL PARKA: impossibile affrontare l’inverno fashion senza un parka verde. Se lo trovate in offerta approfittatene e… avvisatemi!!

E voi su cosa avete messo gli occhi per lo shopping di venerdì? Ditemelo nei commenti!

#SECRETPLACE – MELISSA

IMG_4770

Da quando ho inaugurato questa rubrica – #secretplace, la prima puntata la trovate QUI – ogni volta che vado in qualcuno dei miei posti del cuore non riesco a non pensare che vorrei farlo conoscere anche a voi. E così inizio a fare foto come una pazza e a segnarmi tutti i dettagli che potrebbero essere utili. Così mi è successo anche da MELISSA, la bioprofumeria/erboristeria “a 65 passi dalla Mole Antonelliana”. Un vero e proprio salotto dove tra una tazza di tè alla meringa e un rossetto alla fragola si possono scoprire le ultime novità in fatto di cosmetica naturale, infusi sfiziosi e home decor. Un vero e proprio scrigno nel cuore di Torino – all’ombra della Mole appunto – dove Valeria Maggiora, la stilosissima proprietaria, ti accoglie con un sorriso e ti consiglia su trucchi, creme, tisane e articoli da regalo. Il tutto insieme al suo staff nel suo bellissimo salotto: io su quel divano di velluto ci passerei le ore. Adoro il mix eclettico ma omogeneo che Valeria ha saputo creare tra oggetti vintage, libri, fotografie, riviste, prodotti in vendita e mobili d’antan. Valeria ha buon gusto e ha un occhio fotografico pazzesco, e si vede. Così capita che girando per il negozio ti imbatti in una valigia di pelle consunta dal tempo che al suo interno racchiude preziose spezie assieme ad una foto d’epoca, ad una palla con la neve e ad un vecchio numero di Vogue… come si fa a non innamorarsi a prima vista? Vi lascio alla gallery, e poi ditemi se non avevo ragione a considerarlo uno dei miei luoghi del cuore

IMG_4771

IMG_4775

IMG_4776

IMG_4772

img_4773

img_4527

img_4532

MELISSA

Erboristeria con salotto a 65 passi dalla Mole Antonelliana 

Via Gaudenzio Ferrari 4, Torino | Tel: 011 8395813 – info@melissatorino.com

Instagram

  • Ci sono posti che puoi tornarci anche mille volte mahellip
  • Quando sono venuta ad abitare nel pieno centro di Torinohellip
  • Sabato mattina mediterranei quelli in cui esci dalla tua casettahellip
  • Voglio vivere cos vista mare sorrentocoast sorrento vistamare
  • La primavera finalmente Memorie del workshop di giuseppinasansone dedicato ahellip
  • Teletrasporto cercasi Nellattesa che lo inventino se volete fare unhellip
  • IL FLAUTO MAGICO al Teatro Regio E nellintervallo allo spettacolohellip
  • Ora capisco cosa intendono con le parole effetto wow napolidaviverehellip
  • A proposito di libri vd post precedente oggi sul bloghellip

Archivi

  • 2017 (26)
  • 2016 (68)
  • 2015 (79)
  • 2014 (99)
  • 2013 (108)
  • 2012 (168)
  • 2011 (156)