Archivi Tag: food

SEGRETI IN CUCINA: OLIO SAGRA BASSA ACIDITA’

Olio Sagra Bassa Acidità: il mio segreto in cucina

Chi mi conosce lo sa: non sono una che cucina tutti i santi giorni, ma quando lo faccio mi piace porre attenzione alla qualità dei prodotti che utilizzo. E se ne trovo di particolare pregio, mi piace condividerlo con voi. È il caso per esempio del Bassa Acidità Sagra, un olio che recentemente ho avuto occasione di provare e che mi ha colpito.
Un prodotto di grande qualità, perfetto per ogni tipologia di piatto e di cottura e buonissimo a crudo con carne, pesce, insalate, bruschette…
Punta di diamante dell’offerta Sagra, questo olio ha l’aroma fragrante e tipico degli oli italiani, con in più la caratteristica della Bassa Acidità, indice di qualità e ricercatezza. Ma cosa vuol dire Bassa Acidità? Si tratta di uno dei parametri che indica la qualità del prodotto: in pratica, più basso è il suo valore, più alta è la qualità dell’olio. Un olio con una bassa Acidità è garanzia di olive sane e frante immediatamente dopo la raccolta – di solito entro 24 ore: questo è sinonimo di un processo produttivo curato e seguito con attenzione in tutte le sue fasi. E il gusto? Al palato il Bassa Acidità Sagra risulta morbido e vellutato, inizialmente dolce e con note amare e piccanti che si rivelano solo in seguito: un mix davvero riuscito per un prodotto super versatile!

Date un’occhiata al sito e ditemi che ne pensate!

#oliosagra #sagrailnostroolio #labassaaciditàèsagra #ad

A TAVOLA CON LE NOSTRE STELLE EUROSPIN: ALICI GRATINATE E CIPOLLE ROSSE IN AGRODOLCE

Sarà il Natale in arrivo, ma io in questo periodo ho sempre voglia di spignattare. Quando sento l’atmosfera natalizia, infatti, mi piace fare esperimenti in cucina. Ad assistermi stavolta ci sono i prodotti della linea “Le nostre stelle” ovvero l’offerta di Eurospin dedicata alle eccellenze gastronomiche: Pascoli Italiani, Land, Tre Mulini, Bottega del Gusto, Dolciando, Delizie dal Sole, e tanti altri. Una serie di prodotti golosi e allo stesso tempo di alta qualità, una linea di chicche tipiche del territorio italiano, molte delle quali DOP, IGP, STG, tutte proposte con lo scopo di soddisfare le richieste dei clienti più esigenti, quelli che cercano prodotti realizzati con particolare attenzione alla provenienza e alla lavorazione delle materie prime, senza ovviamente rinunciare al gusto e alla convenienza.
Qualità, tradizione, eccellenza: queste le parole chiave che rappresentano la linea Le nostre stelle Eurospin, selezionata con l’aiuto dello chef Marcello Leoni, che ha proposto anche diverse ricette sfiziose. Ecco una delle mie preferite:

ALICI GRATINATE E CIPOLLE ROSSE IN AGRODOLCE


INGREDIENTI:
7 Cipolle Rosse in Agrodolce Le Nostre Stelle
Olio Extra Vergine di Oliva Val di Mazara DOP Le Nostre Stelle q.b.
32 alici
100 g di pangrattato
1 spicchio d’aglio
1 rametto di rosmarino
Sale e pepe q.b.
PREPARAZIONE:
In un sautè antiaderente mettere il pane con un rametto di rosmarino, uno spicchio d’aglio, un filo d’olio di oliva, sale e pepe. Fare asciugare per bene e dorare. Fare raffreddare ed impanare le alici precedentemente fatte a filetti. Nel frattempo tagliare molto finemente le cipolle rosse in agrodolce. Infornare le alici e gratinarle. Disporle sul piatto, scolare le cipolle molto bene e condire le alici con la cipolla così marinata ed un filo di olio extra vergine di oliva. Pronti a gustarvi questa delizia? 😉

#lenostrestelle #eurospin #ad

 

Presentazione di Marcello Leoni from Eurospin Italia on Vimeo.

IL CIBO PIU’ VERSATILE DELL’AUTUNNO? LA POLENTA!

Chi mi conosce lo sa: in cucina non sono propriamente un mago, però mi piace moltissimo invitare gli amici a cena e magari stupirli con qualche prelibatezza. Quindi sono sempre alla ricerca di idee sfiziose e originali che siano però allo stesso tempo semplici e veloci da realizzare. E se detto così può sembrare che voglia la luna, in realtà con alcuni prodotti è davvero un gioco da ragazzi! Per esempio, un alimento che mi ha stupito tantissimo ultimamente è la polenta. Normalmente si tratta di un alimento che viene proposto nella sua versione più classica, ovvero l’ingrediente di base di ricette tradizionali a base di carne o formaggi, da consumare soprattutto nelle stagioni più fredde. Di conseguenza le si attribuisce la “colpa” di essere un cibo pesante e super calorico, anche se in realtà questo vale per gli alimenti che le si accompagnano e non per lei. A sfatare il mito negativo, ci ha pensato Polenta Valsugana, leader del settore che ha rilanciato questo alimento delizioso grazie allo sviluppo di ricette alternative o di preparati diversi (basti pensare alla polenta 100% integrale o alla 5 Cereali).
Utilizzare questo alimento in maniera originale è facile e divertente: infatti, si tratta di un prodotto molto versatile, che può essere preparato in tanti modi e forme diverse (stick, cubetti, fettine, etc.) Inoltre può essere gustato a tutte le ore, dall’aperitivo sfizioso alla cena della domenica sera, e in tutte le stagioni, variando gli abbinamenti e le preparazioni.
Vi propongo una delle mie ricettine preferite, le fettine di polenta alla pizzaiola:
INGREDIENTI:
• ½ confezione Polenta Valsugana Rapida con farina integrale
• 1 cucchiaio olive
• 1 cucchiaino capperi dissalati
• 1 spicchio aglio
• 500 gr passata rustica di pomodoro
• 70-80 gr provola affumicata
• qb olio extravergine d’oliva
• qb origano
• qb basilico
• qb sale

Porzioni: 4-5 
Preparate la polenta: ponete sul fuoco una casseruola con 650 ml di acqua, salate a piacere e portatela a bollore. Quando l’acqua bolle, versate a pioggia la farina di mais mescolando bene. Continuate a mescolare con un cucchiaio di legno per qualche minuto mantenendo l’ebollizione. Dopo 8 minuti la polenta è pronta.
Aromatizzate la polenta con l’origano e versatela in uno stampo di 11×20 cm, poi livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio unto e fate raffreddare. Sformate la polenta e tagliatela a fettine.
In una padella rosolate in un filo d’olio lo spicchio d’aglio, poi versate il pomodoro, le olive e i capperi e fate cuocere il sugo per 20 minuti. Aggiungete in padella le fettine di polenta. Unite anche la provola a cubetti e cuocete gli ingredienti per 10 minuti. Aromatizzate con basilico e servite.
Pronti a gustare questa delizia?!


#lamiabuonaidea #polentavalsugana #ad

 

NOVITA’ EUROSPIN: AMO ESSERE BIOLOGICO. E TU?

Vi ricordate che un po’ di tempo fa vi avevo parlato della linea veg Fior di Natura di Eurospin? Ebbene, io sono ancora a dieta e il post ha avuto un successone, quindi avendo scoperto un’altra sfiziosa novità Eurospin sono di nuovo qui a condividerla con voi. Questa volta si tratta di “Amo Essere Biologico”, una linea di prodotti provenienti da Agricoltura Biologica e dedicati ai consumatori sensibili ai temi della salvaguardia delle risorse naturali, della biodiversità e dell’utilizzo di pratiche ambientali sostenibili. Una serie di specialità gustose, che spaziano dai cereali alla pasta, dalle uova ai prodotti da forno, dal latte agli yogurt, il tutto certificato secondo le norme europee e prodotte nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente. La linea “Amo Essere Biologico” è pensata da Eurospin per chi vuole prendersi cura di sé quotidianamente, responsabilmente e in modo conveniente… e anche appetitoso! Non solo chi è a dieta come la sottoscritta, anzi, ma chiunque sia attento alla propria alimentazione sotto diversi punti di vista. Non a caso: in questo periodo sta aumentando notevolmente l’attenzione della gente verso un’alimentazione più sana e rispettosa dell’impatto ambientale e della sostenibilità. Quindi Eurospin ha avuto un’ottima idea nel decidere di rispondere a questa esigenza dei consumatori lanciando una linea di alta qualità, curata da professionisti attenti a queste tematiche ma al tempo stesso economica, in linea con la filosofia della spesa intelligente e attenta al portafogli del cliente medio. Della linea si è occupato un team apposito: uno chef per esaltare i prodotti, una nutrizionista per proporre prodotti corretti per una dieta bilanciata, un personal trainer per imparare ad ascoltare meglio il proprio corpo e una green blogger, attenta alla sostenibilità e alla cura dell’ambiente. In pratica, ci sono solo vantaggi: il prezzo è abbordabile, la qualità dei prodotti è alta, il rispetto per l’ambiente è prioritario e il palato è contento!


#amoesserebiologico #Eurospin #eurospinbio

 

Buzzoole

STILE DI VITA PIU’ SANO? CON FIOR DI NATURA SI PUO’!

Ve l’ho già detto che sono a dieta? O meglio, ho deciso di approfittare del maggiore tempo libero per dedicarmi a seguire uno stile di vita più sano e per fare attività sportiva. Tutte cose che lavorando fuori casa millemila ore al giorno avevo un po’ trascurato. Anche, ammetto, per pigrizia. Però da quando ho deciso di impegnarmi seriamente in questo progetto, mi sono resa conto che è più semplice di quanto credessi. La ginnastica in palestra, per esempio, se fatta in compagnia di un’amica non è più così noiosa come quando dovevo costringermi ad andarci da sola. E anche in cucina ho qualche alleato in più: infatti io e la mia coinquilina abbiamo di recente scoperto la gamma Fior di Natura di Eurospin, una linea di prodotti a base vegetale composta da piatti pronti, freschi e surgelati, appetitosi e pratici. Sì, perché alla comodità dei surgelati non riesco a rinunciare, soprattutto in estate che la voglia di stare ai fornelli è pari a zero. Però devono essere surgelati “buoni” non solo nel gusto ma anche nella composizione, altrimenti la ricerca di uno stile di vita più sano va ovviamente a farsi benedire. La linea Fior di Natura ci piace perché ci permette di sperimentare nuovi sapori e ricette con ingredienti 100% vegetali che sanno soddisfare sì il nostro palato, ma in modo del tutto sano e naturale. In questo modo abbiamo riscoperto legumi, cereali, ortaggi e frutta, ma anche semi, alghe e spezie, e visto come si possono combinare insieme in mille varianti per realizzare una cucina creativa e gustosa che sia anche sana e sostenibile. Tra l’altro ormai abbiamo anche il ricettario di fiducia, realizzato da Eurospin in collaborazione con la redazione di Sale e Pepe Veg e che potete trovare anche voi distribuito in omaggio in tutti i negozi della catena. Date un’occhiata al sito per trovare quello più vicino a voi e poi… che dite, ci fate compagnia nella nostra prossima cenetta sana ma gustosa? 😉 Vi dico un esempio di menù per farvi venire l’acquolina in bocca:
– Antipasto: insalata di riso con wurstel di ceci
– Piatto principale: rotoli di miniburger agli spinaci con verdure e hummus
– Dessert: smoothie ciliegia, banana e mandorla con gelato variegato all’amarena… YUMMY!
Le ricette vi ho detto dove trovarle e pure gratis quindi… che aspettate?!
#Fiordinatura

Buzzoole

Instagram

  • Il primo impatto con lArmenia  Yerevan la capitale E
  • Lasciamo Baku con la sensazione di aver visto un posto
  • Oggi prendiamo il taxi O il tappeto volante? taxilife baku
  • Cappelli stravaganti e dove trovarli baku bakustyle bakustreet bakustreetstyle bakushop
  • Perdersi tra i vicoli  questo il modo migliore per
  • Angolini oldtown oldmedina baku bakuazerbaijan instabaku
  • Cose belle di Baku i tramonti flametowers flametower skycrapers baku
  • A Baku la siesta  una cosa seria catsofworld catsleep
  • Un aperitivo con vista che fa onore a Ferragosto flametowers

Archivi

  • 2018 (17)
  • 2017 (67)
  • 2016 (68)
  • 2015 (79)
  • 2014 (99)
  • 2013 (108)
  • 2012 (168)
  • 2011 (156)