Archivi Tag: shopping

BOHO AT HOME

Io credo di essere un po’ gipsy nell’anima. Sono spesso in viaggio, spesso in luoghi molto diversi dal mio, spesso in cerca di colori nuovi. Da quando non vivo più con i miei e ho ricominciato a viaggiare parecchio, ho messo questa mia passione per viaggi, stile e shopping anche nell’arredo di casa. Ecco cosa significa Boho at Home: da me trovate il copridivano marocchino, il cuscino indiano, le tende in seta persiana, le lampade turche, le lanterne vietnamite, gli accessori thailandesi, le ceramiche portoghesi e quant’altro. Un mix di colori e tessuti che danno carattere a mobili minimali e che soprattutto mi ricordano, ogni volta che entro in casa, tutti i miei viaggi. Bisogna fare però attenzione a dosare colori e tessuti perché a passare da uno “stile boho” ad uno “stile souk” si fa in fretta 😉 Ecco quindi la mia gallery d’ispirazione, valida anche per chi non viaggia tantissimo perché ormai in moltissimi negozi – Ikea, Maisons du Monde, etc. – e nei mercatini si trovano bellissimi pezzi boho chic: enjoy!

Ed ecco i miei MUST HAVE per creare un angolo o una stanza in stile boho chic. Come potete vedere basta pochissimo: una candela speziata, un tessuto orientaleggiante, una teiera particolare, un’illuminazione ben studiata e qualche bel colore caldo, et voilà! E a voi capita di comprare cose per la casa quando siete in viaggio?

 

TREND: VELLUTO

Nonostante nei negozi inizino ad apparire top di voile e gonnelline di pizzo, le temperature sono ancora rigide e sarà così ancora per parecchie settimane. Quindi c’è ancora tempo per sfoggiare un capo in uno dei materiali più trendy della stagione, il velluto.  Ammetto che all’inizio non sempre mi convinceva, ma su scarpe, borse e qualche capo spalla mi piace sempre di più. E allora per l’ultimo giro di saldi che velluto sia: un bel paio di stivali scamosciati, oppure di decolletè con i laccetti, o ancora una bella borsa in un colore shock… la caccia è aperta! Come abbinarlo? A parer mio in tre modi:

  • con un look minimal: in questo modo il focus sarà tutto sul pezzo forte!
  • ton sur ton: un gioco di tessuti a contrasto ma sulle stesse tonalità di colore. Raffinato.
  • con un look glam: abbinandolo a stelle, colori, lustrini e altri tessuti preziosi. Occhio solo a non strafare!

Vi lascio la mia gallery d’ispirazione e vi chiedo: a voi piace?

ig2bstars

gmg-otk-navy-boots-1009656_fotor_collage

suede-shoes

cpertina

velluto

velluto2

veludo-3

 

READING CORNER INSPO

Una delle cose più belle della mia casa nuova è l’aver trovato, finalmente, un piccolo spazio da dedicare ad uno dei miei momenti preferiti in assoluto, la lettura di un bel libro. Una poltroncina, una libreria azzurra, una copertina viola, un cuscino luccicante e la luce che entra dalla portafinestra, et voilà il mio reading corner! Ma che fatica è stata decidere come arredare questo angolino di paradiso. Pochissimo spazio in cui concentrare alcune delle cose che amo di più al mondo, come i miei libri, e in cui far comunque emergere il mio stile. Ecco quindi una miniguida per chi si trova alle prese con l’arredamento – o il rinnovo – di questo spazio tanto intimo quanto piacevole dove trascorrere momenti di relax: enjoy!

PINK

Per le amanti del rosa come la sottoscritta, questa poltrona in velluto è un vero must. Elegantissima su una parete bianca e subito più glam grazie a un cuscino etnochic.

SEA LOVERS

Per chi sente la nostalgia delle letture in riva al mare, un piccolo tocco marinaro – basta anche un semplice cuscino oppure una lanterna – può dare il tocco distintivo a tutto lo spazio.

CAMERA CON VISTA

Se avete la fortuna di avere un bovindo, o anche solo un piccolo spazio vicino ad una bella finestra luminosa, ecco lo stile giusto: cuscini super morbidi, un bel plaid, tante piantine e lucine soffuse.

LUCINE ADDICTED

Se anche voi adorate le lucine di Natale e odiate toglierle a gennaio, quest’anno non smontatele e ridategli una nuova vita circondando di luce il vostro angolo per la lettura. Vi sembrerà di stare in una favola anche leggendo il più teso dei thriller!

COLORI E LINEE

Per chi ama le geometrie e le linee pulite, una bella idea potrebbe essere una libreria a vista  molto minimal accostata ad una bella poltrona squadrata con una fantasia geometrica.

COZY

Il rifugio più romantico di tutti è quello davanti al caminetto acceso: un tappeto, un maxi cuscino, tazza di cioccolata calda d’ordinanza e una copertina soffice. What else?

SHABBY

I toni neutri la fanno da padrone: scegliete sfumature ton sur ton per i complementi d’arredo e date il tocco finale con le vostre foto più belle stampate in formato polaroid e appese al muro con tante mollettine in legno.

BOHO

Un altro stile che adoro: su base neutra (pavimento in legno scuro, divano bianco) si costruisce il proprio stile boho con una pianta esotica, qualche accessorio comprato nei viaggi (o nei mercatini) e un bel plaid colorato che sappia di terre lontane!

COUNTRY CHIC

Verde acqua, rosa e panna con un tocco di ecrù: queste le tinte chiave per questo angolino rilassante in stile country chic, perfetto in campagna ma anche in città, per volare con la fantasia!

 

Infine, ecco i miei MUST HAVE per questo angolino di puro relax:

Una poltrona ultracomoda – una copertina morbidosa – un mobiletto o una libreria – un cuscino con le paillettes – un soprammobile stravagante – libri e riviste del cuore – un’adeguata illuminazione – una lampada spiritosa – una bella tazza e uno sfiziosissimo te <3

 

E voi, quale stile preferite per i vostri angolini di relax?

 

4 LOOK PER LE FESTE

Ci siamo. Il countdown è quasi finito e tutte le caselline del mio calendario dell’avvento sono state aperte. Finalmente è ora di festeggiare! Con stile, ovvio. Ecco quindi una miniguida fast al look delle feste: dalla Vigilia in relax al pranzo di Natale, dalla passeggiata di Santo Stefano al veglione di Capodanno. E voi cosa indosserete in questi giorni?

LA VIGILIA DI NATALE

Se a differenza di me avete la fortuna di passarla senza lavorare, le parole d’ordine sono ROSSO e COMFY.  Il look sarà stiloso ma super comodo, perfetto per passare dall’infornare gli ultimi biscotti alla consegna dei regalini alle amiche. Il must? Il maglione natalizio super spiritoso.

IL PRANZO IN FAMIGLIA

Il giorno di Natale con l’oro non si sbaglia mai. Per essere chic abbinatelo al bianco e riservate il rosso solo a piccoli dettagli tipo il rossetto o un piccolo accessorio. Sarete le meno scontate pur rispettando il classico dress code del 25 dicembre.

LA PASSEGIATA DI SANTO STEFANO

Se anche voi a Santo Stefano amate fare due passi smaltisci calorie o una gita in qualche città nuova, scegliete un look comodo ma assolutamente glam: non si sa mai chi potreste incontrare… Il capospalla per eccellenza in questa situazione rilassata e spensierata è senza dubbio la mantella: calda, morbida e avvolgente. Come un abbraccio. 

IL VEGLIONE DI CAPODANNO

Io quest’anno non sarò in Italia a Capodanno ma andassi ad una festa credo mi piacerebbe per una volta esagerare e puntare su un look super glamorous: abitino di paillettes in un colore beneaugurante, sandali in suede a contrasto e minibag luccicante – dai che una volta all’anno si può strafare, lo dicevano anche gli antichi!

 

BUON NATALE E SUPER LUCCICANTI FESTE A TUTTI!!

DEAR SANTA…

Io la letterina a Santa Claus la scrivo ancora. Giuro. Sarà che mettere i propri desideri nero su bianco mi sembra sempre un passo in più per farli avverare, o che comunque qualcuno che la sbircia e mi sorprende c’è sempre, fatto sta che anche quest’anno la wishlist è pronta – in realtà lo è da circa metà novembre! E poco importa se Babbo Natale invece delle renne e del calesse ormai usa amazon o ebay: i sogni son desideri, e regalarne uno è sempre bellissimo, quindi perché privare la gente di tale gioia lasciandola a brancolare nel buio – o nella ressa dei negozi? 😉

Libro “Guida al giro del mondo”

DVD “La pazza gioia”

Libro “Il diavolo vince a Wimbledon”

Dvd “Single ma non troppo” 

Poltrona color zafferano Ikea + poggiapiedi (o carta regalo IKEA e poi ci penso io!)

Prodotti e confezioni beauty della Too Faced – Christmas limited edition

Il vecchio ma sempre valido e super gradito “contributo viaggio” 😉

 

E voi cos’avete in wishlist quest’anno?

Instagram

  • Una delle cose pi belle di Oslo? C del verdehellip
  • Norwegian sunset audreyinnorwayland oslolove skyporn sunsetpic
  • Nel 2010 sono stata per la prima volta a Copenaghenhellip
  • Passeggiare per il Vigeland Park di Oslo e unesperienza surrealehellip
  • Colori pastello a Palazzo Reale  Oslo Royal Palace hellip
  • Li chiamano CHAMPS ELYSEES norvegesi in realt  un lungohellip
  • Io sono a Oslo ma oggi sul blog vi portohellip
  • Unaltra cosa che mi piace tantissimo di Oslo ovunque cihellip
  • Breakfast in Oslo is always a good idea breakfasttime macaronsloverhellip

Archivi

  • 2017 (19)
  • 2016 (68)
  • 2015 (79)
  • 2014 (99)
  • 2013 (108)
  • 2012 (168)
  • 2011 (156)