Archivi Tag: travel

UN VIAGGIO SOTTO L’ALBERO: ANCONA E LE MARCHE

Cosa c’è di più bello che trovare un viaggio sotto l’albero? Basta anche solo un weekend lungo, un momento per staccare, una gita fuori porta nella nostra bella Italia. Ma dove, per evitare la calca tipica di questo periodo? Io vi consiglio le Marche, in particolare la zona di Ancona. Ci sono stata non troppo tempo fa e l’ho trovata una città davvero strategica: a un passo dalla Grecia e dalle sue splendide isole, è un buon punto di partenza per vacanze in terra straniera ma anche i suoi dintorni non sono niente male. Anzi. Avete mai visitato, per esempio, il Parco del Conero? Credetemi, è il posto giusto per staccare un po’ dalla frenesia che il Natale – inevitabilmente – porta con sè.

COME ARRIVARE E DOVE DORMIRE:

io vi consiglio di andare in macchina, perchè le zone da esplorare sono tante e quindi conviene essere autonomi per potersi spostare senza dipendere dagli orari dei mezzi pubblici. Per quanto riguarda il dormire, io vi consiglio l’Hotel Dorico di Ancona, un comodo 2 stelle a gestione familiare che è il perfetto punto d’appoggio per tutti coloro che si recano nel capoluogo marchigiano e devono raggiungere comodamente le attrazione della città ma anche gli interessanti dintorni. Ve lo indico per l’ottimo rapporto qualità-prezzo: le camere sono pulite, la colazione è deliziosa, i prezzi sono più che onesti e la zona è ottimale per partire in esplorazione. Date un’occhiata al sito e alla pagina fb e ditemi che ne pensate!

 

Buzzoole Buzzoole

INSTA STOCCOLMA

Ci sono posti su cui ti crei tante aspettative, e altri da cui non ti aspetti molto. Stoccolma, nel mio caso, è sempre stato un luogo magico che per un motivo o per l’altro non riuscivo mai a raggiungere ma da cui mi aspettavo molto. E non mi sbagliavo. Grazie ad un offerta di Ryanair davvero appetibile (circa 40 euro A/R), ho finalmente raggiunto la meta a lungo sognata e devo dire che si è rivelata davvero una bellissima città. E non solo per il suo centro storico pittoresco e tradizionale, o per i ristorantini dove assaggiare le famose polpette a lume di candela mentre fuori si gela, o ancora per i suggestivi canali che collegano le varie isole da cui è formata la città… è proprio lo stile di vita che ti conquista. Stoccolma è una città relativamente sicura, organizzata, facilissima da girare e ricca di attrazioni di interesse, e i suoi abitanti sono cordiali, disponibili e sempre pronti ad un “welcome” o ad un’indicazione preziosa. Se pensiamo al “freddo” Nord, la gentilezza disinteressata non è la prima cosa che ci viene in mente, ma qui esiste, si sente ed è di casa ovunque. Ho trovato un inaspettato calore, qui nel freddo Nord, e me ne sono innamorata in fretta. Se poi ci aggiungiamo il delizioso aroma di cannella che si sente ovunque a tutte le ore… bè, Stoccolma vince facile. I musei, le esposizioni fotografiche, i caffè “very hygge” in cui rintanarsi con un libro e una fetta di torta, i selfie con gli Abba, le casette alte e strette super colorate, i colori affascinanti dell’autunno, la metropolitana che è praticamente un’opera d’arte… tutto, a Stoccolma, innamora. 

stoccolma

PROPOSTA ITINERARIO: L’UMBRIA E L’AGRITURISMO ASSISIUM

assisium

Quando capita di imbattersi in realtà che valgono, fa sempre piacere condividerle. E il B&B Assisium, nei pressi di Assisi, è una di queste belle realtà. Nato dalla ristrutturazione di una casa colonica – iniziata dopo l’evento sismico del 1997 (tristemente noto in tutto il mondo per i danni arrecati alla Basilica di S. Francesco) e conclusasi nel 2015 – sorge in una posizione tranquilla in aperta campagna, ma allo stesso tempo vicina alla frazione di Santa Maria degli Angeli, all’omonima basilica e a soli a 5 km da Assisi.
Inoltre, è un ottima base di partenza per visitare i suggestivi dintorni e le località più importanti e rinomate della regione, tra cui Perugia, Spello, Gubbio, Todi, Spoleto e il lago Trasimeno. In pratica, alcuni tra i tesori più preziosi dell’Umbria. Io ci sono stata un paio di volte e mi sono letteralmente innamorata del caratteristico borgo di Spello e dell’eleganza senza tempo di Todi: ci siete mai stati? La stessa Assisi, poi, vale assolutamente una visita: è come fare un viaggio nella storia! Anche Perugia merita: cittadina molto interessante, ha un ritmo di vita rilassato che conquista subito. A chi consiglio questi posti? Sicuramente a chi vuole conoscere alcuni aspetti interessanti del nostro Paese e a chi ha in programma un bel weekend romantico 🙂 
L’Agriturismo Assisium, infine, è consigliato anche per il comfort delle camere, spaziose e luminose, per la semplicità non banale, per il cibo super gustoso e per la professionalità di tutto il lo staff: se passate da queste parti, magari sulle tracce di un itinerario storico artistico nella nostra bella Italia, fateci un salto. Date un’occhiata al SITO e fatemi sapere che ne pensate!

assisium

assisium

assisium

LA MIA PRIMA VOLTA IN RADIO… A PARLARE DI IRAN!

moschea rosa shiraz_audrey in wonderland

Sapete qual è la cosa più bella che mi ha regalato questo blog nel corso del tempo? La possibilità di entrare in contatto con persone straordinarie. Nel senso più letterale del termine: persone fuori dall’ordinario. Fuori dagli schemi, capaci di pensare in grande, di fare cose belle, di costruire reti e di regalarti un sorriso quando le incroci a qualche evento, anche quando si è ai due lati opposti di una sala affollatissima. Una di queste persone si chiama Elisa, è l’autrice dell’interessante blog Serendipitsite – Viaggiare con serendipità ed è una forza della natura! Tra le millemila cose che fa, conduce un programma in radio che ha lo stesso nome del suo sito e parla, ovviamente di viaggi. Quindi immaginate la mia gioia quando mi ha invitato a parlare del mio viaggio in Iran! E’ stata la mia prima volta in radio, e l’ho passata – super emozionata – a parlare di un paese che ho amato moltissimo: potevo chiedere di meglio? ❤

Se vi siete persi la puntata, trasmessa da Radio Agorà 21 qualche settimana fa, potete ascoltarla CLICCANDO QUI.  Ci troverete qualcosa di diverso da quello che siamo abituati a sentire su questo paese super affascinante e svelerò come organizzare un viaggio simile in completa autonomia, per di più spendendo pochissimo 😉 E, in caso, ditemi che ne pensate – o, se avete altre curiosità, scrivetemi a info@audreyinwonderland.it!

iran_ audreyinwonderland

teheran_audreyinwonderland

persepoli_audreyinwonderland

yazd_audreyinwonderland

shiraz_audreyinwonderland

INSTA OSLO

Oslo è stata una sorpresa. Mi aspettavo una città organizzata e moderna – come in effetti è – ma la immaginavo anche fredda e un po’ anonima. E invece… che rivelazione! Quindi, pur non essendo una delle prime capitali europee che consiglierei,  vi consiglio di darle almeno una chance. Troverete una città accogliente, sicura e organizzata. Cara, questo sì, ma con qualche accorgimento ce la si fa. Troverete anche una città cosmopolita: c’è gente con storie e provenienze diversissime. Sicuramente troverete una città efficiente – i trasporti pubblici sono fantastici! – e attenta alla cultura: ci sono eventi, concerti ed iniziative praticamente sempre. Troverete tanta street art, di quella proprio bella. Troverete un teatro dell’Opera che è un’icona – e sarà facile capire il motivo – e torte di alta pasticceria che riproducono i quadri di Munch. Troverete musei e gallerie d’arte e negozi di design. E di vinili. Ahhhh, i vinili di Oslo: stupefacente la varietà di musica che propongono. Da passarci la giornata (e in effetti l’abbiamo fatto!). Troverete un fiume che taglia la città e sulle sue rive localini bellissimi ricavati da strutture industriali in disuso. Troverete un porto moderno e tecnologico dove potrete mangiare del pesce buonissimo (senza farvi spennare, giuro: vi dirò poi dove!). Troverete musica, arte, locali dove i bambini colorano con le matite che trovano lì e gli adulti bevono un bicchiere in relax. Troverete un parco di sculture che è un enorme museo a cielo aperto. Troverete “L’Urlo” di Munch, e scusate se è poco. Ma soprattutto troverete un’energia incredibile, di quelle che ti fanno sentire al posto giusto al momento giusto. Che dite, vi ho convinto a dare una possibilità alla capitale norvegese? 😉 


oslo rooftoposlo flowers market

 


Instagram

  • Vienna is always a good idea viennalove viennagram viennaonly viennanow
  • Prenotato! Chi indovina per dove? Piccolo indizio non  uno
  • Che rumore fa la felicit? Quello di un nuovo viaggio
  • Il bluemonday chiama io rispondo Il viaggio  il miglior
  • Ultimo viaggio del 2017 Stoccolma Primo viaggio del 2018 ?
  • Programmi e progetti Sto valutando 34 opzioni per il viaggio
  • Alzi la mano chi non amava addormentarsi ascoltando la favola
  • Penso al prossimo viaggio e il mio cuore dice Asia
  • intotheblue in una giornata super grigia chefchaouen chefchaouene chaouen bluecity

Archivi

  • 2018 (3)
  • 2017 (67)
  • 2016 (68)
  • 2015 (79)
  • 2014 (99)
  • 2013 (108)
  • 2012 (168)
  • 2011 (156)