Archivi mensili: marzo 2014

ALEXA CHUNG WORK INSPIRATION


Siamo abituate a celebrities che sfoggiano abiti eccessivi e non certo portabili nella vita di tutti i giorni, ma la it girl Alexa Chung stavolta mi ha stupito. Ecco tre suoi look perfettamente copiabili anche dalle comuni mortali, perfetti per esempio per una giornata di lavoro. Piccoli pezzi, scarpe basse ma cool, gonnelline o vestitini che sanno di primavera. Nulla è lasciato al caso ma il look risulta in tutti e tre i casi estremamente chic senza sforzo… Da copiare!! Che ne dite? Quale vi piace di più? Buona settimana followers! 



 


PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:

PARIS IS ALWAYS A GOOD IDEA


Due amiche, un week end a Parigi, un guardaroba sofisticato e un’allure chic e raffinata. Dal negozio di Louis Vuitton alle passeggiate sugli Champs Elysées, dai pomeriggi al bistrot alle notti magiche all’Opéra, tra un macaron e una foto sotto la Tour Eiffel, ecco il diario di stile di un viaggio da sogno. Enjoy! 














Immagini via FABULOUS MUSES.

 PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:

THE TULLE SKIRT



E’ uno dei capi che non possono mancare nel guardaroba di primavera: la gonna di tulle. Versatile e sofisticata, in colori pastello è perfetta per la bella stagione e regala immediatamente un allure bon ton a qualsiasi look. L’abbinamento perfetto è con maglioncini o tee semplici e scarpe da giorno con tacchi moderati e linee sinuose per bilanciare il volume della gonna. Ecco una gallery d’ispirazione, per sentirsi un po’ principesse metropolitane. Enjoy!  












PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:

WELCOME TO MY CLOSET # 12


Tra saldi (pochi) e nuove collezioni (wow), ecco le ultime new entry del guardaroba. Accessori come se piovesse, tutti rigorosamente low cost, e la cui parola d’ordine è COLORE. Che ne dite? Quale pezzo preferite? 


Clutch in suede Accessorize (8 euro in saldo)
Collana Zara, presa l’anno scorso



Bijoux Brigitte necklace (circa 19 euro)



Accessorize bag (49 euro) e Bijoux Brigitte necklace (15 euro) 



Collana Zara (29 euro)



Orecchini Stradivarius (circa 7 euro)



BUON INIZIO DI PRIMAVERA!!

PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:

OSCAR & BOOKS


Come promesso nel post dedicato ai migliori look della Notte degli Oscar, ecco un’altra incursione nel magico mondo di Hollywood. Con tre libri assolutamente frivoli ma non per questo poco interessanti: tutti e tre a modo loro esplorano il “dietro le quinte” del mondo dello spettacolo, con tanto di riferimenti a fatti e persone NON puramente casuali. E se da un lato ci si incanta di fronte al glamour in cui le protagoniste dei tre romanzi sono immerse, dall’altra questi libri leggeri hanno almeno un piccolo pregio, quello di ricordarci di non credere troppo negli idoli, perchè tante volte la doratura è solo una patina che si stacca facilmente….


LA DEBUTTANTE


La protagonista, Lola Santisi, è una giovane rampolla del jet set hollywoodiano (il padre ha appena vinto il suo secondo Oscar come miglior regista) alla disperata ricerca del suo posto in prima fila in un mondo in cui glamour, fama e apparenza sono tutto. Simpatica e a tratti inadeguata al glam hollywoodiano, Lola si innamora sempre e solo di attori narcisi ed egocentrici che la piantano regolarmente e cerca disperatamente un lavoro che le consenta di essere finalmente notata dal padre. Nel libro seguiamo le sue avventure come assistente stilista nel corso della settimana precedente alla notte degli Oscar; accanto a lei le sue due amiche del cuore, un’ambiziosa talent scout ansiosa di passare dalla lista degli attori di serie B a quella delle superstar e un’aspirante attrice che si accontenta di recitare la parte di una donna in coma nella serie “Grey’s Anatomy”. Le tre ragazze cercano la loro strada mentre attorno a loro gravitano diversi personaggi famosi (veri e inventati), tutti presi dalla ricerca di un invito per il party più ambito, quello di “Vanity Fair”, dove esserci o meno vuol dire essere in o out…


UNA RAGAZZA ALLA NOTTE DEGLI OSCAR


Qui l’eroina si chiama Karen Jacobs ed è l’ultima arrivata alla Glorious Pictures di Manhattan, la mitica casa di produzione. Il lavoro nel cinema è durissimo ma gli sforzi saranno ricompensati con un posto assicurato nientepopodimeno che alla notte degli Oscar! Certo, per controllare gli inviti… ma almeno potrà dire di esserci stata, no? Il libro ricalca lo schema de “Il diavolo veste Prada” ma ha il pregio di mostrare senza remore e con la giusta dose di sarcasmo i retroscena dell’industria cinematografica. 



VITA DA CANNES 




Cambio di continente ma stessi temi: siamo in Costa Azzurra, a Cannes: sole, palme e spiaggia dorata. In più c’è il festival del cinema, con i divi pronti a sfilare sul tappeto rosso. Un sogno si avvera per Kate, ragazza semplice della provincia inglese che non riesce a credere di essere proprio lì come inviata di un giornale… Ma, come sempre, non è tutto oro quello che luccica, perché in mezzo a questo sogno di mezz’estate bisogna affrontare gossip, complotti e intrighi, fino all’inevitabile lieto fine….




PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:


Instagram

  • Cose belle da fare una volta nella vita visitare Procida
  • Non  sempre tutto bianco o tutto nero esiste anche
  • Adoro viaggiare Non potendo partire spesso quanto vorrei ho imparato
  • Oggi cos con il corpo sono al lavoro e con
  • Blue Christmas  e anche un po pink waitingforchristmas christmas
  • A Torino siamo pronti  lucidartista waitingforchristmas christmas christmasdecor viapo
  • Cose belle di questo periodo tornare a casa a piedi
  • Buonanotte cos con la bellezza dellattesa Perch non voglio mai
  • A Torino siamo pronti il countdown  iniziato  waitingforchristmas

Archivi

  • 2018 (23)
  • 2017 (67)
  • 2016 (68)
  • 2015 (79)
  • 2014 (99)
  • 2013 (108)
  • 2012 (168)
  • 2011 (156)