Archivi mensili: agosto 2016

SHOPPING: 5 PEZZI CULT DA COMPRARE A SETTEMBRE

esprit

Settembre è il mio mese preferito. E’ vero che l’estate sta finendo e si torna a lavoro dopo le ferie, ma ci sono anche molti lati positivi: il clima è perfetto, le giornate sono ancora luminose, la città si ripopola lentamente e ci sono molti eventi e gite fuori porta che ci fanno sentire ancora (quasi) in vacanza. E poi c’è lo shopping per l’autunno che è uno dei miei appuntamenti irrinunciabili della rentrée! Ecco quindi i 5 pezzi su cui puntare per lo shopping di settembre, certa che ci accompagneranno nelle prossime settimane con stile. Li ho scovati sul sito di ESPRIT, brand che sono certa conoscerete già e che sta proponendo delle vere chicche ultimamente:

1. LE BALLERINE LUCCICANTI

Un vero must have per camminare un po’ più allegramente anche dopo la fine delle ferie. Semplici ma super chic, il vero tocco di stile è non relegarle agli outfit da sera ma portarle di giorno con un jeans, una tee bianca e una bella collana luminosa.

esprit ballerine

2. LA GONNA IN PIZZO

Il pizzo è un must già da parecchio ma quest’autunno si rinnova e compare sulla pencil skirt, arricchendosi di una plissettatura all’ultima moda e scegliendo un colore, il petrolio, perfetto per l’autunno.

esprit gonna in pizzo

3. IL MINIDRESS CON I FENICOTTERI

Li abbiamo amati in estate e non so voi ma io non sono ancora pronta a lasciarli andare: adoro i fenicotteri! Perfetto quindi l’abitino che li ripropone in chiave autunnale ma non per questo meno glam!

espit abito fenicotteri

4. LA MINIBAG IN SUEDE

Il 2016 è l’anno delle minibag e ormai lo sappiamo. Per l’autunno io punterò su quella in suede nei toni naturali: si abbina con tutto ed è perfetta per passare dall’ufficio all’happy hour senza doversi cambiare.

esprit borsa suede

5. IL BRACCIALE CON LA LIBELLULA

Il modo perfetto per portare la leggerezza dell’estate nei prossimi mesi. La libellula è uno dei trend dell’autunno e compare a sorpresa su bijoux e gioielli finissimi e sofisticati. Da non perdere!

esprit bracciale

E voi che ne dite? Su cosa punterete per lo shopping di settembre?

 

ISLANDA HERE WE COME

isl1_Fotor_CollageCopertina

Ci siamo. Anche questo viaggio, che quando ho comprato i voli sembrava così lontano, è arrivato. Stanotte partiamo direzione Malpensa, poi breve tappa a Copenaghen (che mi fa un sacco piacere rivedere) e infine arrivo a Reykjavik dove noleggeremo l’auto che ci permetterà di fare il giro dell’isola in autonomia. Ammetto che l’Islanda non era la mia prima scelta (ricordate i TravelDreams 2016? Non l’avevo neppure nominata!) ma una serie di imprevisti e complicazioni mi hanno fatto cambiare programmi. Ma la vita a volte è anche questo, cambiare idea e, magari, lasciarsi sorprendere. Quindi andremo a caccia (fotografica) di balene, ad ammirare le cascate, a immortalare gli iceberg e a scrutare il cielo in cerca di un’anticipata aurora boreale. Ecco quindi in breve il nostro itinerario di massima, e come sempre vi do appuntamento sui miei social per gli aggiornamenti e le foto in tempo reale. In particolare, vi racconterò il viaggio dalla mia pagina facebook e dal mio canale instagram; l’hastag da cercare è #AudreyInIceland… vi aspetto!! 

DAY 1: Milano – Copenaghen – Reykjavik

DAY 2: Golden Circle

DAY 3: Vik – Jokulsarlon (iceberg) – Hofn

DAY 4: Seydosfjourdur

DAY 5: Husavik (whales watching) – Dettifoss

DAY 6: Godafoss – Akurery 

DAY 7: fiordo occidentale

DAY 8: Reykjavik

DAY 9: Reykjavik – Amsterdam – Milano – Torino 

isl1_Fotor_Collage

isl11_Fotor_Collage

isl1111_Fotor_Collage

ANTEPRIMA: LE BORSE PERFETTE PER L’AUTUNNO

liuJo_Fotor

L’unico modo per resistere ad una tentazione è cedere”. L’ha detto Oscar Wilde parecchi decenni fa ma non c’è nulla di più vero anche adesso. Per me, almeno. Soprattutto per quanto riguarda le borse. Se mi innamoro di una borsa, sono capace di fare diverse pazzie per riuscire ad averla. Ultimamente però viaggiando tanto ho dovuto scegliere dei marchi che avessero un buon rapporto qualità-prezzo sia per non buttare i soldi in prodotti troppo costosi sia per non trovarmi con accessori comunque scadenti, magari anche lontano da casa. Uno dei miei brand favoriti è LiuJo: da quando ho ricevuto in regalo la prima borsa qualche anno fa, una meraviglia color corallo, ho potuto toccare con mano la qualità della pelle e la versatilità dei modelli e dei colori. Confesso quindi che ho già sbirciato con non poca curiosità e aspettativa la collezione Autunno Inverno 2016/2017, e ne sono rimasta piacevolmente colpita. Shopper, bauletti, sacche, secchielli, pochette, borse a tracolla e minibag: non c’è che l’imbarazzo della scelta! Bellissimi anche i materiali: per il giorno al mio amato saffiano si aggiungono effetti animalier, righe patchwork e stampe degradè ricche di sfumature, mentre per la sera ci si può sbizzarrire con stampe cocco, struzzo e pitone o ancora con pizzo, paillette e pelle laminata.
Le ispirazioni di base sono due: My Blueberry Nights e La Vie en Rose. Il primo tema ha un’anima sporty-chic con toni che vanno dal blu stone al twilight e si mescolano ai naturali come il verdone, il tortora e il senape. Il secondo ha un’allure più femminile, con toni caldi e rosati oppure rossi accesi e violacei fino ad arrivare al sofisticato burgundy e al classico nero. Due facce di una stessa medaglia, due anime del bellissimo mondo LiuJo, entrambe versatili e cool, anche se devo ammettere che le mie preferenze vanno al mood “La Vie en Rose”… non c’è niente da fare, al rosa e al viola non so resistere! Quindi, mentre io scelgo la mia borsa per affrontare l’autunno 2016, date un’occhiata alla gallery e ditemi se c’è qualcosa che vi colpisce!

8054687789125-I-AO-N-0k2_Fotor_Collage

8054687789125-I-AO-N-02_Fotor_Collage  

8054687789125-I-AO-Nk-02_Fotor_Collage

8054687789125-I-AO-N-02_lFotor_Collage

 

INSTA VENEZIA

venezia-ok2

Passeggiata per Venezia, Burano e Torcello fatta di istanti fotografici. Un weekend rubato alla routine quotidiana con una delle mie migliori amiche. Attimi infiniti passati con il naso all’insù a contemplare la bellezza. In bilico tra colore, decadenza e “cicchetti”. Un bicchiere di vino mentre il sole tramonta. Le gondole pigre cariche di promesse tra innamorati da guardare con un po’ di invidia. Lo spritz, sempre e comunque lo spritz. I vasi di fiori e i gatti di Burano. I giardini infiniti di Torcello che ti sembra quella cosa lì la meraviglia. Il silenzio e i panni stesi al sole. I libri nelle vasche da bagno. E poi alla fine della giornata, mentre il sole pian piano va giù, succede questa cosa un po’ strana: Venezia innamora ogni volta. 

Voglio vivere così ❤️ #lifewelltravelled #burano #audreylovesvenice

Buongiorno da uno dei posti più magici di Venezia: la Libreria Acqua Alta ❤️ #lifewelltravelled #audreylovesvenice #bookstagram

Sempre più convinta che Burano sia uno dei miei posti nel mondo: non riesco a fare un passo senza entusiasmarmi per una porta, una finestra o un vaso di fiori colorati ❤️ #lifewelltravelled #audreylovesvenice #burano

Cose di cui non posso fare a meno in viaggio: vedere le città dall'alto ❤️ #lifewelltravelled #travelgirl

Passeggiando per la Giudecca  #lifewelltravelled #audreylovesvenice

Esiste qualcosa di più romantico? Confesso che li ho un po' invidiati  #lifewelltravelled #audreylovesvenice

Una settimana fa. Burano ❤️ #lifewelltravelled #audreylovesvenice

La Grande Bellezza ❤️ #lifewelltravelled #travelgirl #audreylovesvenice

Cliché ❤️ #audreylovesvenice #lifewelltravelled #gondole

Del perché ogni tanto ho bisogno di tornare a Venezia a riempirmi gli occhi di meraviglia ❤️ #lifewelltravelled #audreylovesvenice

Che io adori Burano ormai l'avete capito, ma potessi scegliere dove vivere direi questo meraviglioso angolo di Torcello ❤️ #lifewelltravelled #audreylovesvenice

Lemon ❤️ #burano #ohmyprettydoor #audreylovesvenice

Passeggiata a Burano. Ovvero occhi a cuore tutto il tempo  #notmypanny #burano #audreylovesvenice

Di bellezza si scrive, si canta e si parla anche troppo. Poi la incontri e invece rimani senza parole ❤️ #lifewelltravelled #audreylovesvenice

LA VALIGIA PERFETTA

fb8d0fa9228987183cf38199bb1d7cbf

Quanto mi piace fare la valigia per un posto nuovo: c’è un che di eccitante nello scegliere tutto quello che useremo durante i giorni di relax e scoperta di un posto nuovo. E’ come se insieme agli abiti e agli accessori infilassimo in valigia anche le aspettative che abbiamo sul nostro viaggio e su tutto quello che vedremo. Ecco allora qualche ispirazione per la valigia dell’estate 2016, sullo stile del “dimmi la tua meta e ti dirò cosa portare“. Quindi non vi resta che sbirciare il bagaglio che più si addice alla vostra destinazione e… happy summer! 

PARIGI

8fbdc17740065ea6220ed6e233594077

La valigia ideale per la Ville Lumière? E’ a tema: i colori della Francia si ripropongono in abitini eleganti, perfetti per passeggiare per le vie di Parigi. Da non dimenticare poi un paio di scarpe da ginnastica passe-partout, un paio di sandali bassi per le camminate e un paio eleganti per la sera, magari in suede. Accessori ton sur ton e il tocco di stile: un monile a cuore.

 

BANGKOK

94f98d70ce06265dddd6542ae338e3ac

Il sud est asiatico è caldissimo in ogni stagione: nella valigia quindi spazio soprattutto a shorts e top in tessuti comodi e freschi. Non avendo tanta scelta per quanto riguarda i vari capi, giocate con il colore. Scegliete anche gli accessori seguendo le regole del color block e non dimenticate un bel paio di sneakers colorate per le escursioni tra i templi. Completate il tutto con un abitino per la sera, un paio di sandali allegri, cappello e occhiali per proteggersi dal sole a picco e infine qualche bijoux e un make up rigorosamente waterproof. 

 

NAMIBIA

965b5a9b3a7967606610e0f45c0119bd

Se la vostra meta è l’Africa più calda e colorata, puntate sulle stampe e sui tessuti particolari per essere la più stilosa del safari. La parola d’ordine in questo caso? Comodità (ma con stile). Niente tacchi e tanti piccoli pezzi da combinare tra di loro per essere sempre pronte ad immergervi nella savana. Al posto della borsa, perfetto uno zainetto. E non dimenticate qualche prendisole stampato per il relax all’ora del tramonto…

 

NEW YORK

bddabe66d4506eee88c6a5314648473e

Se la vostra meta è la “città che non dorme mai”, la parola d’ordine per voi è “brillare”. Per farsi notare, a New York bisogna essere cool e un po’ diversi dalla massa di turisti in bermuda e con macchina fotografica al collo. Puntate quindi su pezzi luminosi o dal design grafico particolare, con un unica regola: scegliete colori neutri per non strafare. Perfetto l’oro in tutte le sue sfumature, ma quello raffinato stile Gossip Girl e non quello pacchiano tipo drag queen 😉 Abbinatelo al bianco, al rosa cipria e all’azzurro pastello. Sofisticatissimo anche il make up da portare con voi. 

 

COSTIERA AMALFITANA

e974a4ca0d2ec5ca2495a76aa43819ea

Ahhhh le classiche vacanze in costiera! Entrate nel mood con un bagaglio nei toni del mare e del sole:top, gonne e pantaloni Capri devono trasmettere allegria e positività. Indispensabile un maxi dress passe-partout e un paio di sandali piatti ma chic. Per i gioielli, puntate sugli strass nei colori dell’estate e sul tema marino e per le borse niente pelle ma solo tanta paglia, sia in versione spiaggia sia in versione deluxe per la pochette da sera. 

 

PERU’

peru

In Sudamerica lo stile è ipercolorato: stampe geometriche, disegni atzechi e cotone ricamato. Qui sono i dettagli a fare la differenza: collane etniche, sandali multicolor, clutch trapuntate e cinture ricamate. Anche il trucco si adegua al mood spensierato e si basa su tinte sature e piene sia per le unghie che per le labbra. 

 

PORTOGALLO

portogallo

Per una passeggiata a Porto oppure a Lisbona, ispiratevi ai colori di queste bellissime città: il bianco e il blu degli azuleios, l’azzurro delle porticine, l’arancio dei fiori e il giallo dei limoni. Shorts e crop top sono la scelta vincente sia per le giornate in giro ad esplorare, sia per gli aperitivi serali, per i quali vi basterà cambiare borsa e scarpe e magari aggiungere un bijoux più vistoso. 

E voi dove andrete di bello? Avete già pensato alla valigia? 

Instagram

  • Non  importante che nella vita non piova mai
  • Cerco la primavera tutto lanno homesweethome homedecor homedecoration
  • Il giro del mondo attraverso i suoi mercati georgiaphoto georgiaphotography
  • Una delle cose per cui devo ringraziare di pi i
  • Ogni volta che inizio a pensare a dove andare a
  • Fuori continua a piovere? E io continuo a leggere! Questa
  • Un viaggio fai da te di 3 settimane in Caucaso
  • Quando si dice aperitivo con vista flametowers flametower skycrapers happyhourtime
  • solocosebelle del 2018 il viaggio a Hong Kong Una settimana

Archivi

  • 2018 (20)
  • 2017 (67)
  • 2016 (68)
  • 2015 (79)
  • 2014 (99)
  • 2013 (108)
  • 2012 (168)
  • 2011 (156)