Archivi mensili: luglio 2014

WELCOME TO MY CLOSET # 15


Un post al volo con in ordine sparso qualche primo acquisto fatto in saldo che ha rimpinguato il mio reparto bijoux – nonostante non ce ne fosse alcun bisogno 😉 :
– collana con strass H&M (circa 10 euro) 
– stelline decorascarpe Bijoux Brigitte (metà prezzo)
– bracciale con pietre Camaieu (3 euro) + orecchini no logo

Presto online anche tutto il resto! E voi cos’avete scovato?




PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:

BOOKS FOR BREAKFAST # 1


Il lunedì mattina libero è uno dei (pochi) lati positivi del mio lavoro. Solitamente, se non sono in coma a dormire, lo dedico alla lettura. Faccio una bella colazione tranquilla e leggo per ore. Proprio in uno di questi pigri lunedì mattina ho pensato che i libri sono una parte fondamentale della mia vita che però sul blog appare molto poco, al contrario di altre parti molto più presenti. E quindi ecco l’idea: BOOKS FOR BREAKFAST!! Una “virtuale colazione letteraria” in cui recensisco uno dei libri appena finiti. Che ne dite? Vi piace l’idea? Vi va di fare colazione con me? 😉


IL COLLEGE DELLE BRAVE RAGAZZE
di Ruth Newman
Garzanti

Se vi piacciono i gialli e le ambientazioni universitarie, questo libro non vi deluderà. Cambridge, Ariel College. La studentessa Olivia giace rannicchiata in posizione fetale accanto al cadavere della sua amica June, barbaramente uccisa. E’ terrorizzata e soprattutto non è in grado di riferire quello che ha visto nè perchè si trovi lì. Non era certo così che pensava di concludere l’ultimo anno, soprattutto dopo aver faticato tanto per entrare al college pur provenendo da una famiglia modesta, per farsi degli amici e per conquistare l’amato Nick.  
Adesso la brillante studentessa giace in un letto di ospedale e viene interrogata ripetutamente sperando di scoprire qualcosa di più sulla brutale catena di omicidi che sta sconvolgendo la tranquilla atmosfera universitaria del college. Il Macellaio di Cambridge sta terrorizzando il college; le sue vittime sono tutte ragazze. Tutte belle, popolari e sicure di sé. Gli studenti vivono nella paura. Sarà Matthew Denison, lo psichiatra che da tre anni collabora con la polizia nel tentativo di prendere l’assassino, a cercare di far luce sulla vicenda sottoponendo Olivia a numerosi interrogatori e sedute di ipnosi. In un’alternanza tra presente e passato la vicenda si snoda sotto i nostri occhi e si scoprono segreti e retroscena del college, ma bisogna fare in fretta a scoprire la verità, prima che il Macellaio colpisca ancora….

Il libro è interessantissimo. Invece del classico giallo con gli eventi narrrati in ordine cronologico, qui si parte dalla fine, dall’ultimo omicidio. E il racconto di quello che è successo negli anni precedenti passa attraverso i colloqui di Olivia con lo psichiatra, con i conseguenti punti di vista di entrambi a dare al lettore la percezione degli accadimenti. Il finale mi ha sorpreso, anche se probabilmente era intuibile. Ma il libro mi ha talmente preso che anche se per alcuni poteva non essere così sorprendente io l’ho trovato interessantissimo. Notevoli le pagine degli interrogatori, dove il gioco tra le menti dei due protagonisti è raffinato e coinvolgente. 

Un bel giallo, perfetto per rinfrescare una calda estate con qualche brivido. Soprattutto quelli dovuti al fatto che scoprire come funziona la mente umana, a volte, è sconvolgente….



PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:

WOMEN


Una delle cose che preferisco fare quando viaggio è osservare. So che spesso la cosa migliore è buttarsi a capofitto nella vita del posto che si sta visitando, e lo faccio, ma ho bisogno, di tanto in tanto, anche di fermarmi ad osservare. Faccio un passo indietro e da “dietro le quinte” osservo, memorizzo e rifletto. Mi piace in particolare osservare le persone, soprattutto le donne, e immaginare le loro vite e le loro storie. Guardo come sono vestite, con chi sono e come vivono. Mi piace pensare che qualcuna di loro sia una blogger oppure stia per postare una foto su instagram. Oppure mi piace altrettanto pensare che qualcuna non sappia nemmeno cosa sia internet e sia tutta presa dalla sua routine quotidiana così diversa dalla mia. Ho sempre amato le storie. Amo leggerle e raccontarle. E quando viaggio amo spiare le vite degli altri e inventarmi le loro storie. Mi rendono più ricca al ritorno a casa. 

E voi? Cosa amate osservare quando viaggiate?








PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:

COUNTRY SUNDAY


Una domenica d’estate a casa dei miei e qualche scatto della festa di paese da condividere. Una giornata in cui il centro storico era animato da mostre, performance teatrali, visite guidate, mercatini vintage e musica. Il tutto organizzato dalla mia mamma, che per una volta mi ha rubato il mestiere 😉 Che ne dite?











PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:

WEDDING SUMMER DRESS

WEDDING SUMMER

Martedì ho fatto da personal shopper ad una persona che doveva comprare un vestito per un matrimonio estivo. Sono andata a colpo sicuro e le ho fatto comprare un abito delizioso in shantung di seta a cui abbineremo una broche di strass sofisticata e vintage. Mi sono talmente divertita che appena a casa ci ho riprovato su polyvore, stavolta scegliendo quello che vorrei indossare io. Il primo look è pensato per un matrimonio da giorno di un’amica in cui magari ci si deve anche spostare più volte tra chiesa, foto e rinfresco (mi è capitato mille volte!); quindi all’abitino blu viola ho abbinato a sorpresa una itbag (nella versione piccola comunque) invece della solita clutch, per portar dietro con stile tutto il necessario, macchina fotografica compresa. Sandali non troppo alti per resistere tutto il giorno, orecchini con strass e una stola di Missoni come pezzo forte e tocco di colore abbinato alle scarpe. Il secondo abito invece è pensato per un matrimonio pomeridiano, un evento giovane dove non serve per forza l’abito lungo ma si vuole comunque essere raffinate prima e dopo il tramonto. Accessori pochi ma di super effetto e stiletto d’ordinanza. Che ne dite? Quale look preferite?


DETAILS: 



PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:

Instagram

  • Adoro viaggiare Non potendo partire spesso quanto vorrei ho imparato
  • Oggi cos con il corpo sono al lavoro e con
  • Blue Christmas  e anche un po pink waitingforchristmas christmas
  • A Torino siamo pronti  lucidartista waitingforchristmas christmas christmasdecor viapo
  • Cose belle di questo periodo tornare a casa a piedi
  • Buonanotte cos con la bellezza dellattesa Perch non voglio mai
  • A Torino siamo pronti il countdown  iniziato  waitingforchristmas
  • Upside down amarapura myanmar myanmarlove sunriselight sunrisepics sunrises sunriser
  • Posti e attimi del cuore lalba a Bagan Mi basta

Archivi

  • 2018 (23)
  • 2017 (67)
  • 2016 (68)
  • 2015 (79)
  • 2014 (99)
  • 2013 (108)
  • 2012 (168)
  • 2011 (156)