Archivi Annuali: 2014

AUTUMN IS HERE


Quanto amo l’autunno! I colori sfavillanti, le prime tazze di tè caldo, i libri freschi di stampa, i pull di soffice lana, le foglie per terra, le leccornie gustose, le zucche di Halloween, le domeniche all’aperto, le gite fuori porta e le serate sotto le coperte, i pomeriggi oziosi e le domeniche mattina a base di dolcetti e riviste di moda. E voi che ne pensate? Quale stagione preferite? 

























PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:

AUTUMN COLORS

AUTUMN COLORS


Un look al volo per colorare questa grigia giornata autunnale. Colori vitaminici, scarpe divertenti, gioielli semplici ma raffinati e un tocco di mascara. Un mercoledì colorato a tutti voi! 

DETAILS:



PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:

#ENJOYLITTLETHINGS

 

Mai come alla fine dell’estate, quando le giornate iniziano ad accorciarsi e si comincia a fare il cambio dell’armadio riponendo gli amati sandali per far posto agli stivali, io ho bisogno di qualcosa per tirarmi su. Non fraintendetemi, adoro l’autunno. La sua luce, i suoi colori e le mille promesse che si porta dietro. Ma in agguato c’è l’inverno, sempre più lungo e freddo. Da affrontare facendo un lavoro che non mi piace e perdipiù da single, cosa per nulla facile. E quindi per far fronte a tutto ciò ho deciso di imparare a trovare delle piccole cose per cui essere felice nella quotidianità, dei piccoli lussi alla portata di tutti per affrontare con grinta questo periodo dell’anno e della mia vita. Ecco il primo post dedicato alle LITTLE THINGS che possono farci felici tutti i giorni, forti del principio “minima spesa/massima resa”. Credo che questo primo post sarà l’inizio di una serie: per non dimenticarci mai di viziarci un po’ e soprattutto che i motivi per sorridere a volte, anche se frivoli, sono più vicini di quello che sembra.
 
1. COLORE: senape, vinaccia e tutte le tonalità del rosa. Basta un top o un accessorio per illuminare la giornata. 2. FRUTTA FRESCA: al posto del pranzo o della colazione, prolunga i benefici beauty dell’estate. 3. FIORI: circondatevene. Mettono allegria solo a guardarli. 4. OZIO: niente batte un pomeriggio piovoso sul divano con l’ultimo numero di Elle. 5. VIAGGI: programmarne uno, anche se a breve distanza o di pochi giorni, farà sì di aver qualcosa di bello d aspettare. 6. SCRIVERE: non posso farne a meno. E in autunno mi sento pure più ispirata. Girate con un taccuino e annotate le idee che scaturiscono dagli stimoli esterni. 7. SOPHIE E LE ALTRE: in autunno escono diversi libri delle mie scrittrici preferite…. una scusa in più per consolarsi per la fine dell’estate! 8. SHOPPING: niente fa sentire meglio come un paio di orecchini nuovi. Giuro. 9. MACARON: tanto, la prova costume è tra 11 mesi, no? Quindi ogni tanto un peccatuccio è concesso….

 

 

10. AFTERNOON TEA: come dice il titolo di un romanzo di Alexander McCall Smith, “il te è sempre una soluzione”! 11. CUORI: circondatevi di persone, animali e cose che vi fanno battere il cuore. E teneteveli stretti. 12. SFUMATURE: io quelle dell’autunno le adoro e non riesco a smettere di scattare foto! 13. CAMBIO DEGLI ARMADI: tanto prima o poi ci tocca. E quindi tanto vale approfittarne per riscoprire quella borsetta dimenticata….14. LIBRI: una serata a casa può diventare bellissima con il libro giusto e un po’ di atmosfera! 15. INVESTIRE IN BORSA: che ve lo dico a fa’? 16. MOVIE NIGHT: per le serate pop corn e dvd, riscoprite i classici. E studiate i meravigliosi look delle protagoniste: vi torneranno utili per nuovi outfit classy e chic! 17. HALLOWEEN: la festa più spaventosa del pianeta è una delle mie preferite… e poi quante ricette sfiziose con la zucca! 18. UN BEL PIATTO DI PASTA: non so per voi, ma per me il pranzo della domenica, magari di fronte al caminetto con la mia famiglia, è un piacere irrinunciabile! 
 
PS: nuove LITTLE THINGS le trovate quotidianamente anche sul mio account INSTAGRAM, da cui sono ovviamente tratte tutte le foto 
di questo post: seguitemi! 
 
 
PPS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:
 
 

 

ACCESSORIZE CARD


Quando ho deciso di aprire un blog, una delle cose che ritenevo fondamentale era condividere le mie idee più o meno fashion con i followers, incuriosita dalle opinioni altrui. E uno dei doveri delle (s)fashion bloggers, secondo me, è quello di condividere un’informazione modaiola preziosa: una dritta di stile, un indirizzo segreto o la notizia di un evento che potrebbe interessare anche ad altri. Quindi stavolta tocca a me: dato che in molte mi avete chiesto come funziona la tessera punti di Accessorize, ecco il post per voi! 
La tessera ve la rilasciano gratuitamente alla prima spesa di 40 euro e poi ogni altri 40 euro di spesa mettono un timbro; al raggiungimento dei 6 timbri potrete scegliere se ritirare un buono omaggio di 40 euro o se continuare fino ai 10: in tal caso avrete invece un buono da 80 euro! So che 40 euro non sono pochissimi da spendere tutti in una volta, però il lato buono di Accessorize è che la collezione, una volta uscita, non va quasi mai esaurita, quindi io solitamente faccio la tessera a settembre (scade sempre ad agosto dell’anno successivo) e poi quando vedo qualcosa che mi piace non la compro subito ma aspetto di raggiungere i 40 euro di spesa nello stesso scontrino per avere il timbro. Alla fine spendendo 40 euro al mese in bijoux, pochette o sciarpe (cosa per me molto facile!) a giugno mi ritrovo senza fatica con un bel buono da 80 euro da spendere!! 

PS: come tutte le tessere nasce ovviamente con lo scopo di farvi spendere di più di quanto vorreste, ma se da Accessorize comprate comunque tantovale averla e con un minimo di organizzazione vi godrete solo i vantaggi!




PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:

#TORINOMEETSBLOGGERS


Un paio di settimane fa ho avuto il privilegio di partecipare all’evento Torino Meets Bloggers organizzato dalla bravissima Elisabeth di Silk & Scissors con l’obiettivo di creare un punto d’incontro tra due settori chiave del fashion system: il design e la comunicazione.

Un’ottima occasione per i brand locali di presentarsi di fronte al loro pubblico modaiolo e al contempo un’opportunità preziosa per i fashion blogger per confrontarsi con i “colleghi” e con i marchi del momento. 

La prima parte della serata è stata dedicata a noi blogger: siamo stati coccolati con un aperitivo di benvenuto a cura di Martini, abbiamo conosciuto i talenti dei vari brand e i responsabili di alcune start-up molto interessanti. Abbiamo sorseggiato Martini Prosecco girando tra accessori, borse ed abbigliamento e chiacchierando con altri blogger: bellissimo. 

Tra gli espositori presenti due mi hanno colpito in maniera particolare: Nicola Vignola di Relight Shop, un talentuoso light designer che trasforma oggetti di uso comune in lampade straordinarie (voglio quella a forma di scarpa col tacco!), e Nanà Fashion Jewelry, un brand di gioielli bellissimi (sono impazzita per gli orecchini verde e oro!) creati da una donna interessantissima che realizza bijoux unici utilizzando materiali non convenzionali e vintage. 






Oltre a questi designer, impossibile non citare anche i piumoni coloratissimi di Landi , la linea di grunge urbano Never Enough, le stampe deliziose di Rebekka e i ragazzi di Blu Scarpe che organizzano continuamente eventi per far sentire bellissime tutte le donne… e scusate se è poco!! 

Interessantissime anche le start-up presenti, Vai Social e TrendforTrend. 
VaiSocial si occupa della gestione dei profili Social di negozi e brand. Il suo servizio nasce dall’ascolto di molti clienti e dalla necessità di tanti di avere qualcuno che al posto loro si occupi di aggiornare quotidianamente la loro presenza sul Web, studiando insieme ai clienti quale tipo di strategia mettere in atto per potenziare il business aziendale.


Di TrendforTrend vi parlerò in un post dedicato nei prossimi giorni perchè mi hanno davvero colpito! 

Dal momento che io avevo solo il cellulare con me (la mia macchina è in riparazione) vi lascio qualche foto dell’evento scattata dalle bravissime Giulia di ONE MORE ADDICTION e MUSA








PS: TROVATE COME SEMPRE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:


Instagram

  • Tu me fais tourner la tte parigi paris parismonamour monparis
  • Tornare qui e tornare a casa due cose che per
  • Le domeniche che piacciono a me quelle immerse nel mondo
  • Una tazza di t tutta matta per festeggiare il non
  • Quindi fatemi capire bene Una volta a casa le orecchie
  • Sono stata a New York ma chi lavrebbe detto che
  • The place where dreams become true  Adesso so perch
  • Dicono che il meglio vada tenuto per la fine ma
  • Here we are! Ancora non ci credo ma sta davvero

Archivi

  • 2019 (4)
  • 2018 (25)
  • 2017 (67)
  • 2016 (68)
  • 2015 (79)
  • 2014 (99)
  • 2013 (108)
  • 2012 (168)
  • 2011 (156)