Archivi mensili: ottobre 2015

MAKE IT HAPPEN!

maybelline2

Happy Birthday Maybelline! Quest’anno la celebre azienda di make-up compie i suoi primi 100 anni e per festeggiare ha lanciato durante la Fashion Week di Milano il nuovo, accattivante claim “Make IT Happen” dedicato a ragazze e donne che non si accontentano di ciò che accade loro nella vita, ma che si sforzano tutti i giorni per raggiungere i propri obiettivi. Proprio per queste tipe toste sono stati lanciati anche ben tre nuovi prodotti che ho avuto il privilegio di provare in anteprima:

– Dream Satin Fluide, un nuovo fondotinta che unisce la leggerezza di una mousse ad una texture liquida per dare al viso un look naturale ed un finish satinato.

– Mascara Ciglia Sensazionali Intense Black. La sua formula extra black volumizza la ciglia senza lasciare grumi e dando un gradevole effetto ventaglio.

– Master Ink Eyeliner, un prodotto liquido con un applicatore di precisione in feltro che risolve gli eventuali problemi di sbavature.

Ecco quindi le mie impressioni a caldo, dopo circa tre settimane di utilizzo dei prodotti:

– DREAM SATIN FLUIDE: finalmente un fondotinta effetto naturale! Io infatti non avevo ancora trovato, pur truccandomi da anni, il fondotinta giusto per realizzare una base coprente ma senza effetto mascherone e devo dire che questo nuovo prodotto mi ha colpito invece per l’effetto che rimane sulla pelle, che appare distesa e morbida ma non ‘costruita’. Avendo la pelle olivastra ho utilizzato la tonalità più scura del kit ma ho notato che quella di un tono più chiaro e comunque perfetta per sostituire il correttore, quindi ho avuto un vantaggio doppio!

– MASCARA CIGLIA SENSAZIONALI: in questo caso invece devo ammettere che ho trovato da qualche tempo il mio mascara di fiducia e a provarne di nuovi sono sempre diffidente; questo mascara nero di Maybelline però entra di diritto nella mia Top 3 in quanto lascia le ciglia davvero separate ed evidenziate sempre con un effetto molto naturale, cosa non semplice da trovare secondo me.

– MASTER INK EYELINER: l’eyeliner nero e’ un must, ma ho trovato geniale la versione SATIN di Maybelline, che per la sera consente di tracciare una riga dritta non nel solito nero mat ma con bagliori cangianti che donano una luce speciale agli occhi. In definitiva posso dire di essere rimasta molto soddisfatta di questa nuova collezione, molto bella anche nel packaging. Che altro aggiungere… Maybelline l’anniversario e’ tuo ma il regalo l’hai fatto a noi!

image  image

image

image

MAYBELLINE #MAKEITHAPPEN

NEXT STOP: BIRMANIA!

BIR4

Ci siamo. Sto chiudendo la valigia e pur non sapendo ancora cosa aspettarmi mi basta guardare queste foto scovate banalmente sul web per avere gli occhi a cuore. Birmania. A lungo aspettata e ora un passo più vicina, anche se ci separano ancora tanta strada e tre aerei. Con un viaggio che è stato in forse per mesi e il visto che è arrivato solo ieri mattina, tanto per mettere un po’ di pepe che le partenze troppo facili non ci piacciono. Non ho ancora nemmeno idea dell’itinerario preciso, ma so che vedremo alcuni dei posti che sognavo da parecchio tempo: Bagan con le sue pagode disseminate nella giungla e il Lago Inle con i suoi caratteristici pescatori sono i due luoghi che mi incuriosiscono di più e che non vedo l’ora di visitare. E poi Mandalay, Pindaya, Yangoon… Ma non solo. Dopo la Birmania sarà la volta di altre due tappe, brevi ma intense, a lungo desiderate. Se vi state chiedendo quali, chissà che sbirciando la mia lista di TRAVEL DREAMS scritta di recente non le indoviniate…

Non so quanto riuscirò da laggiù ad aggiornare il blog ma se volete seguire il viaggio in diretta potrete farlo attraverso il tag #AudreyAroundAsia sui miei social, in particolare sulla pagina Facebook (che potete “mipiacciare” QUI) e su Instagram, dove mi trovate come “amrita82“.

Nel frattempo l’ansia sale e la valigia è ancora mezza vuota. Ci saranno alcuni momenti in cui sarò completamente sola a migliaia di chilometri da casa, non è la prima volta ma, chissà perchè, New York e Londra sembrano sempre città più “facili”. D’altra parte, ho sempre creduto fermamente che, se sono in grado di camminare da sola, posso andare dove voglio. E poi la mia squadra di supporto è sempre qui, con amici e parenti che aspettano le foto su WhatsApp – che poi lo sai che è una scusa per sapere come stai – e un collegamento Skype per abbattere le distanze. Un grazie, come sempre, ai miei genitori. Anche questa volta avete capito. 

BIR5

BIR3

BIR2

BIR

BIR7

BIR9

BIR8

BIR6

IN UFFICIO CON UN LOOK DA FASHION BLOGGER? SI PUO’!

k1

Siamo abituate a vedere le fashion blogger “di professione” passare con disinvoltura dallo shopping ai viaggi intercontinentali all’aperitivo o al cocktail party. Sempre con vestiti pazzeschi (alcune, perlomeno). E noi che abbiamo un lavoro “normale” ma vorremmo ispirarci ai loro look a volte non sappiamo da che parte iniziare. Chiaro, in ufficio non ci vai vestita come ad una sfilata (a meno che non si sia tra i fortunati che svolgono un lavoro davvero molto creativo o nel settore modaiolo). Però qualche segreto possiamo rubarlo. Oggi ve ne propongo qualcuno ispirato a due delle mie blogger preferite in assoluto, Blair di Atlantic Pacific e Wendy di Wendy’s Lookbook. E voi che ne dite? Come andate vestite di solito a lavoro?

Casual-2-9-472x708

DA COPIARE: righe + tocco di rosso. Basta sostituire i jeans con una gonna nera al ginocchio e le scarpe glam con una decolletè nera più seriosa e il gioco è fatto: eleganti ma glamour. 

FINAL DY 3

DA COPIARE: tutto. Punto. In posti di lavoro formale sostituite i jeans con un paio di pantaloni neri o blu.

Color-Splash-1-472x708

DA COPIARE: il color block. Capispalla bianchi e blu con un tocco di fucsia e giallo. Su accessori a piacere, anche più discreti: borsa e sciarpa, collana e bracciale. In altre parole: cambiando l’ordine degli addendi il risultato non cambia. 

8f42eb22c4f94c84f93c717f93aec895

DA COPIARE: la midi skirt ( e il caffè take away per le più pigre che fanno colazione per strada invece che a casa!). Con una midi skirt non si è mai fuori luogo. 

Color-Mix-2-472x708

DA COPIARE: la gonna a matita preziosa. Per renderla meno da sera metteteci assieme stivali bassi o, se il luogo di lavoro lo consente, i biker. 

_S3A0428_2

DA COPIARE: la cappa. Molto trendy. In realtà tutto il look è perfetto anche in occasioni formali, assicuratevi solo che la camicia NON sia per nessun motivo trasparente. (Sembra un’ovvietà ma credetemi in anni e anni di lavoro tra la gente ho visto di tutto!)

Spring-Breeze-1-472x708

DA COPIARE: cappottino cammello + maxi bag. E non ci sarà al mondo alcuna Miranda Priestley che possa più permettersi di lanciarvi occhiate assassine per il vostro look! 

Instagram

  • Dove sono a lavoro Dove vorrei essere a New York
  • Punta sempre alla luna Mal che vada raggiungerai un cielo
  • Cose belle da fare una volta nella vita visitare Procida
  • Non  sempre tutto bianco o tutto nero esiste anche
  • Adoro viaggiare Non potendo partire spesso quanto vorrei ho imparato
  • Oggi cos con il corpo sono al lavoro e con
  • Blue Christmas  e anche un po pink waitingforchristmas christmas
  • A Torino siamo pronti  lucidartista waitingforchristmas christmas christmasdecor viapo
  • Cose belle di questo periodo tornare a casa a piedi

Archivi

  • 2018 (23)
  • 2017 (67)
  • 2016 (68)
  • 2015 (79)
  • 2014 (99)
  • 2013 (108)
  • 2012 (168)
  • 2011 (156)