Archivi mensili: febbraio 2011

OSCAR FOR BEST COSTUME DESIGN






Anche la serata degli Oscar è arrivata e passata: abiti da sogno che voglio riguardare con calma, premi che mi convincono alternati ad altri che mi convincono meno, ma è solo un gusto personale ovviamente, e due giovani presentatori bellissimi ed elegantissimi. Ma oggi voglio soffermarmi brevemente sull’Oscar per i migliori costumi: da italiana posso dire che purtroppo il premio non è andato alla costumista tricolore Antonella Cannarozzi, ma Colleen Atwood, che ha vinto per Alice in Wonderland, secondo me se lo merita totalmente!!


Certo ne ha fatta di strada da quando ha iniziato come assistente scenografa….nella sua filmografia molte pellicole famose e fiore all’occhiello è la lunga e proficua collaborazione con il visionario Tim Burton, che la vuole per  numerosi film tra cui Il mistero di Sleepy Hollow e Sweeney Todd.
Colleen, dopo alcune candidature all’Oscar, vince l’ambita statuetta con Chicago e Memorie di una Geisha, entrambi di Rob Marshall. 
Quest’ultimo Oscar potrebbe apparire un po’ scontato dato il genere di film che ha permesso di creare costumi meravigliosi spaziando con la fantasia, ma comunque la costumista ha fatto un gran bel lavoro e oggi può festeggiare meritatamente.
































PARTECIPO AL FANTASTICO GIVEAWAY ORGANIZZATO DA FASHION SMILING (http://fashionsmiling.blogspot.com/)  E BOZ CHIARA ( http://www.bozchiara.blogspot.com/), IL PREMIO E’ UNA MERAVIGLIA!!

THIS WEEK






Eccomi di ritorno con una nuova puntata di THIS WEEK, per iniziare insieme la settimana. Dunque, buona colazione, buon lunedì e buona settimana!!



MONDAY






Fare shopping e contemporaneamente fare del bene? Oggi si può, acquistando su yoox.com la speciale borsa in materiale riciclato creata dall’eclettica stilista Vivienne Westwood apposta per una buona causa. Infatti la nota stilista ha deciso di sostenere il progetto Ethical Fashion Africa in collaborazione con le Nazioni Unite, per sostenere e aiutare le comunità locali disagiate, disegnando tre shopping bag realizzate direttamente in loco da donne africane con materiali riciclati da cartelloni pubblicitari e tende da safari.
Su yoox in esclusiva è dunque possibile acquistare le borse al prezzo di 120 euro l’una, ok non è poco per una shopping bag in tela ma per un pezzo limited edition di Vivienne Westwood e per aiutare l’Africa mi sembra un prezzo tutto sommato accettabile.





TUESDAY






I love cupcakes. Inoltre non se ne può più di maglioni pesanti e golfoni in lana. Quindi, per un anticipo di primavera, non mi farò scappare la T-shirt con stampa esplicita per dichiarare la mia passione. Almeno, finchè sono solo sulla maglietta, non fanno ingrassare. Anche il prezzo è goloso, solo 13 euro ca. (Pimkie)





WEDNESDAY






Esce oggi per Feltrinelli il libro che raccoglie i monologhi di Roberto Saviano già ascoltati durante la trasmissione “Vieni via con me” con Fabio Fazio. Un’ottima occasione per riprendere e approfondire alcuni dei temi trattati in puntata, come la lotta alla mafia o il diritto all’eutanasia.



 

 THURSDAY

 



E’ da pochi giorni in profumeria “La vie en rose”, il nuovo profumo della maison Borsalino.
A proposito di Borsalino, chi si trova a passare da Milano entro il 20 marzo non si perda la mostra gratuita “Il cinema con il cappello. Borsalino e altre storie” (ingresso gratuito). L’esposizione è dedicata al legame di lunga data tra cinema e cappello: si ripercorre la storia del classico Borsalino (in WL da molto, moltissimo tempo, ma decisamente non economico) e si vede quanto è stato protagonista di alcune pellicole, prima fra tutte quella degli anni ‘70 con Alain Delon intitolata proprio “Borsalino”.

 


FRIDAY






Venerdì sera mondano. Abitino nero (qui mi ispiro al mio precedente post sul Little Black Dress!), tacchi alti, orecchini etnochic e una clutch capace di attirare tutti gli sguardi. Dato che le borsette da sera, per quanto belle, si usano comunque poco (a me piacciono anche di giorno, per creare un contrasto, ma poi la roba dove la metto?) l’ideale è investire su una da minima spesa/massima resa. Quella che vi propongo è di Accessorize e costa 30 sterline, cioè circa 40 euro, ma il luccichio è da red carpet!



STYLE: KATE WALSH





Non so a voi, ma a me sono bastate un paio di puntate di Grey’s Anatomy per accorgermi che la vera icona di stile non era certo quella lagna di Meredith, bensì la sua rivale in amore, la splendida dott.ssa Montgomery. Quando poi ha indossato in sala operatoria una cuffia di Pucci, l’ho eletta definitivamente mia musa personale. Ecco dunque alcuni dei suoi outfits che più mi piacciono, il bello è che sono tutti facilmente copiabili anche con pezzi low cost, infatti nella vita di tutti i giorni Kate indossa piccoli pezzi semplici come jeans, bluse, maxi golfoni, giubbini…. tutti capi che si possono trovare facilmente da Zara, salvando il portafoglio.
Come si può riassumere il suo stile quotidiano? Direi urban-chic: skinny jeans, ballerine rasoterra o tacchi altissimi ma portabili, giacche aderenti, top, immancabili occhiali da sole. Il tocco di eleganza è spesso dato da una Chanel 2.55 portata in modo sbarazzino, più costosa da copiare ma molte marche low cost propongono borsette con tracolla a catenella.




















































Anche nelle occasioni più formali, Kate è sempre impeccabile. Capi chic e di classe, pochi accessori non troppo vistosi, belle scarpe, fisico sapientemente valorizzato. In rosso, bianco oppure blu è stupenda. Se può, non abbandona pantaloni e balzer nemmeno sui red carpet, inaugurando una semplicità chic che non passa mai di moda.















































Copiare il suo look è davvero semplice, e il risultato sarà davvero elegante!












IL MIO PRIMO PREMIO PER IL BLOG!!







Voi non potete vedermi, ma in questa uggiosa domenica, io sto saltando di gioia: leggendo i commenti al mio ultimo post, ho scoperto che la deliziosa Lara di IL MONDO A MODO MIO (http://lara-ilmondoamodomio.blogspot.com/) mi ha fatto un regalo stupendo, ovvero il premio  








Infatti mi ha inserito tra le cinque bloggers a cui ha assegnato il premio “Blog preferito” e io ne sono entusiasta!! Non solo non avevo mai vinto nessun premio in tutta la vita, ma vincerne uno per una cosa in cui nessuno credeva (il mio blog è praticamente clandestino 😉 ) ma in cui io ci sto mettendo il cuore, mi ha reso felicissima. E’stata davvero una sorpresa, e dire che mi ha illuminato una giornata altrimenti abbastanza banale è dire poco!!
Quindi, un paio di GRAZIE sono doverosi:
– a Lara, che con il suo blog piacevolissimo mi rallegra sempre e con questa iniziativa mi ha fatto un regalo di compleanno anticipato davvero impagabile!
– a tutti voi che mi seguite, leggete e commentate, perchè mai avrei creduto di avere davvero dei lettori, men che meno di averne 42 in un mese e mezzo; per me è bellissimo sapere che posso condividere con qualcuno la mia passione per la moda!
– alle meravigliose persone che sto scoprendo in questo periodo grazie ai loro blog altrettanto meravigliosi: dietro ci sono impegno, costanza, idee, creatività…. e persone in gamba che sono fiera di conoscere ogni giorno un po’ di più!

Ed ora, come vincitrice, dopo i discorsi di rito il dovere (piacevoloe!): nominare altri 5 blog che meritano secondo me il premio. Escludendo Lara solo perchè l’ha già ricevuto, ecco le mie nomination, in ordine del tutto casuale:

1. PIERA di ALLA MODA E CON STILE, ovvero la sua personale vetrina su tutto ciò che fa tendenza, davvero con stile, come promette nel titolo: http://allamodaeconstile.blogspot.com/

2. MARY di FASHION TEA AT 5, uno dei primi blog che ho scoperto e che visito sempre con gioia: mi piace la grafica, lo stile e ogni tipo di post: http://fashionteaat5.blogspot.com/

3. GIULIA di THE GIRL OF BOWS, una ragazza che ha grazia e stile da vendere ed è evidente in tutto ciò che fa: http://thegirlofbows.blogspot.com/

4. LA PARISIENNE dell’omonimo blog: una ragazza con un blog delizioso che intriga non appena appare sullo schermo del pc, e conquista con una scrittura deliziosa: http://laparisienne3.blogspot.com/

5. STRAWBERRY di UNA FRAGOLA AL GIORNO: una ragazza gentilissima con cui condivido l’amore per i libri e che sul suo blog affronta argomenti diversi sempre con leggerezza e profondità al contempo: http://unafragolaalgiorno.blogspot.com/

Wow, è stata dura, i blog (e i relativi bloggers) che ammmiro sono tantissimi, ma magari in futuro ci saranno altre occasioni per citarli… speriamo!! In ogni caso sono tutti sul mio profilo alla voce “blog che seguo”, perchè oramai non ne posso più fare a meno!!! E spero che le cinque vincitrici siano contente del premio!!

Queste sono le regole che le vincitrici dovranno seguire :
1) Accettare il premio e scrivere un post a riguardo
2) Scegliere da 3 a 5 blog che vi piacciono e che volete far conoscere comunicando loro che hanno vinto il premio
3) linkare il post della persona che ve lo ha mandato

Lo scopo del premio è dare più visibilità e far conoscere i nuovi blogger!

THIS WEEK END – 27/28 FEBBRAIO



Come promesso, la rubrica THIS WEEK in occasione del (tanto atteso!) fine settimana si riconverte in THIS WEEK END, con qualche piccolo spunto per i due giorni in arrivo, quando, almeno in teoria, si è più liberi, ci si può concedere qualcosa di piacevole e ci si può dedicare un po’ a se stessi, per riconciliarsi con il mondo e ripartire alla grande lunedì! Pronti quindi ad un aperitivo virtuale insieme condito di proposte e idee? BUON WEEK END CARISSIMI!!!




LA MODA DELLE SORELLE FONTANA






Di solito non seguo molto le fiction, ma credo che domenica sera mi incollerò alla TV perché non voglio perdermi quella dedicata alla Sorelle Fontana, stiliste italiane di grande raffinatezza che, partite da una modesta sartoria nei dintorni di Parma, sono arrivate a vestire celebrità star del calibro di Jackie ‘O ed Elizabeth Taylor. Tra l’altro nella fiction saranno utilizzati alcuni degli abiti originali creati dalla tre sorelle durante la loro luminosa carriera, e non vedo l’ora di vederli!!
(27 – 28 febbraio, su RAI 1)














PRET-A-PORTEA



Un tè con le amiche, possibilmente con aggiunta di chiacchiere e gossip, si prende sempre volentieri. Ma il vero trend è prepararlo a casa propria stupendo tutti con le magnifiche bustine che vi daranno l’impressione di avere Karl Lagerfeld in persona nella vostra tazza! Mi sembra l’idea più azzeccata per un tè a base di biscotti, riviste di moda e amiche fashion. Che ne dite? Le bustine sono disponibili con diversi personaggi, non sono economicissime ma fanno una figura splendida!! Date un’occhiata al sito http://donkey-products.com/ e guardate qui di seguito le mie varianti preferite: poteva forse mancare quella dedicata ad Audrey? 😉









AND THE WINNER IS……






Chi ha SKY, e a mezzanotte è ancora bello sveglio, potrà gustarsi in diretta la cerimonia della consegna degli Oscar, per conoscere in anteprima (rispetto ai comuni mortali che leggeranno tutto lunedì sui giornali) chi saranno i premiati. E soprattutto potrà godersi in diretta, in tutta la magia del technicolor, ogni abito, ogni mise, ogni gioiello e ogni singola calzatura che calpesterà l’agognato red carpet! 






Alcune mise mermorabili di attrici che adoro!












UNA PAUSA DOLCISSIMA



Una coccola che quando posso mi concedo nel week end è un bagno caldo mega godurioso con musica in sottofondo e un libro il più possibile frivolo. Questa settimana vi propongo un bagnoschiuma coccoloso fai-da-te: in un flacone di normale bagnoschiuma al latte, mettete due stecche di vaniglia tagliate in verticale e …. godetevi il bagno più profumato del mondo!
Come libro, due consigli per restare in tema Oscar:









“Una ragazza alla notte degli Oscar” è la storia di una giovane che trova lavoro nel mondo solo in apparenza dorato di Hollywood, ma che capisce ben presto che la strada per arrivare agli Academy Awards è più impervia del previsto…

“La debuttante” è un divertente libro in cui un’assistente di uno stilista gay e paranoico cerca in tutti i modi di trovare una celebrità che la notte degli Oscar indossi uno degli abiti che rappresenta…


BUON RELAX A TUTTI!!
  

Instagram

  • Dove sono a lavoro Dove vorrei essere a New York
  • Punta sempre alla luna Mal che vada raggiungerai un cielo
  • Cose belle da fare una volta nella vita visitare Procida
  • Non  sempre tutto bianco o tutto nero esiste anche
  • Adoro viaggiare Non potendo partire spesso quanto vorrei ho imparato
  • Oggi cos con il corpo sono al lavoro e con
  • Blue Christmas  e anche un po pink waitingforchristmas christmas
  • A Torino siamo pronti  lucidartista waitingforchristmas christmas christmasdecor viapo
  • Cose belle di questo periodo tornare a casa a piedi

Archivi

  • 2018 (23)
  • 2017 (67)
  • 2016 (68)
  • 2015 (79)
  • 2014 (99)
  • 2013 (108)
  • 2012 (168)
  • 2011 (156)