Che dite, sono in tempo? In ritardo? In realtà io la lista dei TRAVEL DREAMS la compilo, aggiorno e ricompilo tutto l’anno! E come sempre non riesco a limitarmi a 5 sogni. Però il progetto di Farah, Lucia e Manuela mi piace sempre tanto perché oltre a condividere la mia lista adoro leggere quelle di altri sognatori come me. E poi devo dire che mi ha sempre portato fortuna. Da quando partecipo al progetto (un paio d’anni), ho già realizzato ben 8 #traveldreams (QUI la lista dell’anno scorso) e non ho certo intenzione di fermarmi! Anche nel 2016 infatti sono riuscita a girare parecchio, sempre contando solo sulle mie forze, sulla mia passione smisurata e sulla mia famiglia che mi sostiene sempre da lontano (e a volte parte con me!). In febbraio sono stata con mia mamma a Riga e Tallin, in marzo sono tornata per l’ennesima volta a Parigi – rivedendo anche una carissima amica -, a maggio sono tornata ad esplorare Amsterdam per la seconda volta, a giugno ho rivisto con piacere Venezia e Burano con una cara amica e ho fatto uno splendido on the road in Provenza a caccia di lavanda, ad agosto ho fatto una puntatina a Copenaghen (per la seconda volta) e dieci splendidi giorni in Islanda, a ottobre un weekend lungo tra Lazio e Toscana e a dicembre finalmente uno dei veri e propri #traveldreams, quelli più attesi, sognati e radicati nel cuore: l’Iran. Per non citare i viaggi di un giorno in Italia: Ivrea e dintorni, il Forte di Bard con le sue belle mostre, il Castello di Pralormo, Bologna e la solita Milano.

Ma nuove mete mi aspettano, e come l’anno scorso le ho divise tra quelle già praticamente certe e quelle che rientrano nella categoria “sogni nel cassetto da realizzare”. Tanto lo so che prima o poi qualcuno di quelli esce dal cassetto e diventa realtà…. e io non vedo l’ora. 

CHEFCHAOUEN e FEZ – MAROCCO 

chefchaouen-2

blue-town-chefchaouen-morocco

Chefchaouen e Fez sono due mete già in programma per il mese di marzo. La prima è un sogno che avevo da tempo (era già nella lista 2015!) e la seconda è un gradito ritorno a distanza di 7 anni dal mio ultimo viaggio in Marocco. Che belli, a volte, i ritorni.

TEL AVIV E GERUSALEMME

Questo viaggio è già in programma, salvo imprevisti dovuti alla situazione politica, con amici e familiari nel mese di agosto. E io non vedo l’ora. Un altro sogno che si avvera, e l’idea di esplorare la Terra Santa con persone del luogo mi riempie di gioia.

GIORDANIA

petra-di-notte

jerash

Questo è un sogno che ho da secoli, e andando in Israele mi piacerebbe moltissimo aggiungere una settimana nella vicina Giordania. Vedremo come si evolveranno una serie di situazioni ma io a Petra ci devo assolutamente andare prima o poi!

INDIA DEL SUD

Questo viaggio è già in programma per dicembre 2017. Ovviamente non abbiamo ancora i voli ma salvo imprevisti l’idea è di andarci con la mia famiglia ed è già molto concreta pur essendo in largo anticipo. Anche perché viste le peripezie della scorsa volta (Rajasthan e India del Nord) è meglio partire con largo anticipo per organizzare!

STOCCOLMA

Altra meta a lungo sognata che quest’anno, a giugno, dovrebbe diventare realtà in un bellissimo viaggio “madre&figlia”! 

UZBEKISTAN

uzb

uzbekistan-bukhara-ss

Qui iniziano i sogni, non perché irrealizzabili, anzi, ma perchè sono quelle mete che al momento non sono ancora in programma in maniera concreta, per quanto saranno i primi paesi che sceglierò di visitare in caso di partenza 😉 E comincio con un grande sogno, l’Uzbekistan con Samarcanda, la Via della Seta e le splendide cupole azzurre. Un sogno che mi porto dietro fin dalla prima lista dei #traveldreams….

HONG KONG E SINGAPORE

singapore

hong-kong1-1

A volte bisogna perdersi per ritrovarsi. Da soli. E dopo aver visitato da sola sia New York che Londra che Bangkok, mi ci vedo a girare per qualche altra megalopoli asiatica in solitaria, con una guida in una mano e la macchina fotografica nell’altra.

SERBIA, MONTENEGRO E BOSNIA ERZEGOVINA

Li abbiamo a due passi e non ne sappiamo quasi nulla. Io quest’anno vorrei colmare questa lacuna e fare un bel giro on the road alla scoperta di bellezze meno turistiche ma non per questo meno affascinanti.

SVEZIA, NORVEGIA E FINLANDIA

Non l’avrei mai detto, mi sono sempre sentita più a mio agio in un souk polveroso e rumoroso che nelle casette stile Ikea, ma l’Islanda ha fatto il miracolo: mi sono innamorata anche del nord! E se penso ad un bel modo per trascorrere qualche settimana in estate, mi vengono subito in mente la natura incontaminata, il fresco, i paesaggi mozzafiato e i tramonti rosa del Nord Europa. Vedremo…

AZERBAIJAN, GEORGIA E ARMENIA

Altro On the road che mi piacerebbe realizzare quest’anno con un bel gruppo di amici. Ho grandi curiosità su questa parte di mondo e non vedo l’ora di esplorarla! 

Ok, direi che ho già ampiamente sforato la classica TOP 5 quindi mi fermo qui ma ovviamente la mia lista è molto più lunga, mi basta chiudere gli occhi un istante ed ecco comparire anche Indonesia, Argentina, Giappone, Giamaica, Sudafrica, Namibia, Messico, Cuba…. arghhhhh!

E voi dove vorreste assolutamente andare nel 2017?