Stai leggendo
PRAGA – MY TRAVEL TIPS # 2

PRAGA – MY TRAVEL TIPS # 2

Con imperdonabile ritardo ecco la seconda parte dei miei personalissimi consigli di viaggio (e di fotografie) di Praga. Se cercate una meta vicina ma allo stesso tempo affascinante per qualche week end primaverile, Praga è la città che fa per voi. QUI la prima parte, se ve la foste persi.
* Praga è una città bellissima soprattutto se osservata, oltre che dai suoi vicoli, dall’alto. Quindi, ovunque potete, salite: sulle torri, sulla collina, sui campanili, insomma in qualsiasi posto da dove possiate avere una visione panoramica della città.
* Occhio ai resti quando pagate: voglio pensare che sia una coincidenza, ma a me in tre giorni è capitato almeno tre volte che cercassero di darmi il resto sbagliato (ovviamente per difetto) e fossero anche seccati quando glielo si faceva notare.
* I taxi hanno dei prezzi più che abbordabili, ma è comodissima anche la linea di tram; ovviamente però girate a piedi più che potete per respirare la vera atmosfera di Praga e tenete i mezzi come soluzione ideale per rientrare la sera.
* Non tralasciate la prospettiva della città vista dall’acqua, meglio ancora se al tramonto!
* Dieci anni fa a Praga si mangiava ottima cucina tipica con circa 5.000 lire, oggi in centro tutto è aumentato a dismisura. Per mangiare bene e a prezzi bassi cercate qualche “bettola” piena di praghesi e lontana dalle vie più trafficate.
* Se allo scoccare dell’ora intera vedrete nella Piazza della cattedrale tutte le persone ferme con il naso all’insù, unitevi al gruppo: state per ammirare l’orologio astronomico per cui la piazza è così popolare. Tuttavia a volte a me è capitato che il meccanismo non fosse in funzione, quindi armatevi di pazienza, prendete un gelato in uno dei caffè che si affacciano sulla piazza (o meglio ancora una birra in una locanda in qualche vicolo) e riprovate dopo un’ora.
* Per chi come me viaggia con un amico a quattro zampe, un consiglio: Praga si gira soprattutto a piedi e ha molti vicoli stretti, quindi è molto difficile fare delle passeggiate rilassanti con il cane. I turisti spesso non se ne curano e il mio, che è molto piccolo, ha rischiato spesso di essere calpestato!* Per chi come me ama lo shopping, è spesso di buona fattura anche l’artigianato venduto in strada. Frequentemente i mercatini offrono le stesse cose dei negozi ad un terzo del prezzo.

* A Praga spesso si va d’inverno, ma è una città che cambia moltissimo in base al clima. Se la visitate in un periodo di brutto tempo vi sembrerà grigia e decadente (in senso negativo), se avete la fortuna di vederla con il sole vi sembrerà un posto diverso, colorato e bohemienne.

Vi lascio alle mie foto e come sempre aspetto i vostri commenti e, se siete stati a Praga, le vostre impressioni di viaggio!!

 

 

 

 

 

 

 

Guarda Anche

 

 

 

 

PS: TROVATE AUDREYinWONDERLAND E LE SUE AVVENTURE ANCHE QUI:
VI ASPETTO!!

 

Qual è la tua reazione?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Guarda Commenti (15)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Copyright 2019 © by BSide Art Studio