Stai leggendo
NEW YORK TOP TEN

NEW YORK TOP TEN

Qualche sera fa un’amica in partenza per New York, davanti ad un bicchiere di vino bianco, mi ha chiesto cosa non avrebbe assolutamente dovuto perdersi nella Grande Mela. E io subito a raccontarle di luoghi, di posti più o meno segreti, di indirizzi da non perdere, di luci e colori, di emozioni. Documentando il tutto con le foto preziosamente custodite sull’Iphone. Perchè io New York me la porto dentro ovunque vada. E non vedo l’ora di parlarne, ricordarla, condividerla. E così è nato questo post.  
1. Henri Bendel

Se avete visto almeno una puntata di Gossip Girl, sapete di cosa parlo. Tempio del lusso da it girl, della moda urban chic, degli accessori sfiziosissimi. Per poter dire con noncuranza, al ritorno, quando vi domanderanno dove avete scovato quel meraviglioso bracciale. “Oh, da Bendel sulla Quinta….”
2. La 5th Avenue

Perchè la luce che al mattino colpisce obliqua i palazzi facendoli brillare non la troverete da nessun’altra parte.
3. Il South Street Seaport (e la vista su Brooklyn)

E’ il vecchio porto di New York. Andate a Wall Street, poi seguite l’odore del mare e camminate finchè non scorgete un veliero che fa capolino tra i grattacieli. Fermatevi un attimo in quel delizioso negozietto all’angolo che vende collane e orecchini a prezzi incredibili e poi continuate finchè non arrivate all’acqua. Ordinate un panino con l’aragosta, una Corona ghiacciata e godetevi la vista. E’ la mia ricetta per la felicità.
4. Central Park

Qui potete fare i veri newyorkesi. Andateci a correre, giratelo in bici, affittate i pattini, organizzate un pic-nic sull’erba (imperdibile il Tuna Sandwich di Le Pain Quotidien), concedetevi un giro su una delle deliziose barchette, toglietevi le scarpe, affondate i piedi nel terreno e schiacciate un pisolino sul prato. Evitate con aria annoiata i turisti che fotografano il mosaico dedicato ad “Imagine” di J. Lennon e cercate qualcuno per una partita a scacchi su uno dei tavolini dedicati. Insomma, fate come se foste a casa vostra.
5. The Magnolia Bakery

Chi non ha sognato almeno una volta di assaggiare un cupcake giallo e rosa insieme a Sarah Jessica Parker? E magari poi fare insieme un salto al negozio di Marc Jacobs (prezzi americani superconvenienti, gadget da 3 dollari, collane a 7, borse a 35)!? Appostatevi alla Magnolia Bakery, al Village, e non ve ne pentirete. Alla peggio, avrete assaggiato i migliori cupcakes del pianeta e trascorso il più memorabile dei pomeriggi oziosi.
6. Times Square

Perchè se non vi sentite al centro del mondo qui, allora non so proprio che problema avete 😉
Da non perdere lo shop di Forever 21 e il pluripiano tutto dedicato alle M&M’S.
7. Century 21

Il migliore outlet in cui io sia mai stata. E cretemi, non ne ho visti pochi. Se poi come me amate Pucci, qui crederete di essere finite in Paradiso. Un Paradiso tutto colorato. Con tocchi di fantasia anni ’60. 

8. Il MoMA

Guarda Anche

Il più affascinante museo del mondo. Opere d’arte inestimabili e suggestioni di design. Vale dieci volte i libri di storia dell’arte che avete studiato al liceo. Se state arredando/personalizzando casa, Imperdibile lo shop all’ultimo piano.
9. The High Line

Una paseggiata tra i grattacieli. E’ possibile solo a New York. In un quartiere riqualificato e ricco di boutiques alla moda, questo parco ricavato dai vecchi binari ferroviari è il posto perfetto per godersi il tramonto.  Attenzione: dà dipendenza.
10. L’Empire State Building (e la vista da lassù)

Perchè non esiste posto migliore per osservare il mondo. Consiglio: tenete conto che la coda per l’accesso e la salita può durare anche due ore, e fate in modo di trovarvi in cima poco prima che si accendano le luci della città, al tramonto. Vedere NY che si illumina ai vostri piedi non ha prezzo. 

E voi, siete mai state a NY? O avete in programma di visitarla a breve?? Aspetto i vostri ricordi di viaggio!!

Qual è la tua reazione?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Guarda Commenti (21)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Copyright 2019 © by BSide Art Studio

Scroll To Top