Stai leggendo
DEAR SANTA…..

DEAR SANTA…..

A grande richiesta di parenti e amici sono tornata bambina per un giorno e ho scritto la mia letterina 2.0 a Babbo Natale. D’altra parte se qualcuno vuole farmi un regalo perchè privarlo di tale gioia? 😉 Spero comunque che la mia wishlist possa darvi comunque qualche spunto per i vostri cadeaux, altrimenti… non perdetevi i prossimi post della serie The Christmas Cool Guide 2015!

1. CONVERSE ALL STAR. Le mie rosa si sono rovinate tantissimo quindi le rivorrei uguali oppure in qualche altro bel colore: viola, giallo limone, azzurro…

2. LIBRI (O BUONO REGALO LIBRI): con me con un libro non si sbaglia mai, a patto di conoscere la mia wishlist libresca 😉 In caso, ecco qualche suggerimento:

“Il regista” di Elisabetta Cametti, Cairo editore

“Non ho paura del buio” di Robert Dugoni, Amazon publishing

“Squisito!” di Ruth Reichl, Salani

“Quando meno te lo aspetti” di Chiara Moscardelli, Giunti

3. LIBRI DI MODA, in particolare “Front Roe” della it girl Lousie Roe

4. BRACCIALE BROSWAY con pietra bianco cangiante, verde oppure viola. Tanto prima o poi farò il tris!

5. BORSA FURLA METROPOLIS (o buono per comprarla): rosa, azzurra, verde… prima o poi una sarà mia!

6. PROFUMO MISS DIOR. O meglio ancora, Chanel Mademoiselle. Ho detto tutto.

7. CARTA REGALO ZARA: io le carte regalo le promuovo in pieno perchè ti permettono di comprarti quello che ti piace (e chi la regala non va al manicomio tentando di indovinare i tuoi gusti!)

8. INSTAX: questa macchinetta fotografica istantanea, sempre rosa oppure azzurra, è uno dei miei sogni da qualche mese a questa parte e ha un costo abbordabile quindi se non ci penserà Babbo Natale dovrò corrompere qualche nonna…

Guarda Anche

9. UNA TAZZA SPIRITOSA per la mia collezione. Regalo valido tutto l’anno 😉

10. UN VIAGGIO oppure UNA CARTA REGALO RYANAIR/EDREAMS/EASYJET o UNO SMARTBOX o comunque qualsiasi cosa mi aiuti a coltivare la mia passione più grande.

11. ORECCHINI CHANEL (ma anche una SPILLA è sempre gradita). Un classico.

12. GONNA MIDI BENETTON GRIGIO PERLA o VERDE TIFFANY, adocchiata nel negozio di via Roma e subito entrata in wishlist!

13. MACARONS LADUREE. Così, tanto per addolcire i giorni di festa….

Che dici Santa Claus, quest’anno mi sono meritata che qualcuno dei miei desideri venga realizzato?

Qual è la tua reazione?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Guarda Commenti (11)
  • La metropolis e il viagio li volgio anche iooooo!!!
    Mademoiselle di Chanel è stato il mio primo profumo “da grande” e l’ho usato per anni (ora sono passata a Signorina di Ferragamo), adoro quel profumo! 🙂
    Sui libri invee meglio non sbilanciarsi che a me per due anni di seguito hanno regalato i libri di Fabio Volo, che detesto (ed ho prontamente dato via)! Preferisco anche in questo caso la carta regalo, sarà un pò impersonale ma sempre meglio di un regalo schifoso è! ^^
    Baci!
    S
    s-fashion-avenue.blogspot.i

  • Bellissima lista! Anche io vorrei una spilla Chanel, penso sia versatile e abbellisca qualunque tipo di outfit!
    Ho scoperto da poco il tuo blog, mi piace davvero moltissimo! 🙂 Complimenti, sono una tua nuova lettrice. Se ti va passa a vedere il mio blog, ne sarei felice! A presto peonynanni.blogspot.it

  • Caspita questa letterina mi piace assai, mi hai dato tantissimi spunti, come il bracciale, la borsa, ovviamente il viaggio ( anche se in realtà la suocera per natale mi ha regalato una fuga a Malta)
    Le converse mi piacerebbero con gli strass e la macchina fotografica sembra MAGNIFICA. Ecco forse gli orecchini e la gonna sono le uniche cose che non mi fanno gola, ma anche i profumi che hai citato, cara mia quello di Dio è il mio preferito. Detto ciò, non mi resta che scrivere la mia letterina! A presto 🙂

  • Caspita, che bella Lista dei desideri 🙂
    Fai bene a farne una, così ti eviti le seccature di regali ciofeca 😀
    E’ incredibile quanto poco le persone vicine ci conoscano o quanto poco ci ascolitno veramente, quando ci regalano degli oggetti che non ci azzeccano per niente con la nostra personalità.
    Secondo me fare dei regali è un’arte, e per non sbagliare bisogna ascoltare chi ci sta accanto, ascoltare per davvero, sintonizzarsi sulla stessa lunghiezza d’onda. Un’arte difficile che richiede una certa sensibilità quindi 😉
    Non vedo l’ora di vedere che cosa ti avrà portato Babbo Natale 😉

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Copyright 2019 © by BSide Art Studio