Stai leggendo
DON’T BE LATE FOR DINNER! # 3 – BURANO

DON’T BE LATE FOR DINNER! # 3 – BURANO

IMG_5178

Sono convinta che ognuno di noi abbia i suoi posti nel mondo: tre o quattro luoghi del cuore dove ci si sente a casa e non ci si stanca mai di tornare. Io ne ho qualcuno (ehm… parecchi) e uno di questi è Burano: sono letteralmente innamorata delle sue casette colorate che si specchiano sull’acqua, delle porticine basse, delle finestre con le persiane a colori vivaci e dei vasetti di fiori che fanno capolino ad ogni angolo. E non parlo di una banale cotta: no, io Burano la amo proprio e come tutte le storie d’amore serie, ogni tanto salto su un treno e ci vediamo anche se solo per qualche ora. Mi piace arrivare quando la maggior parte della gente è ancora sulla terraferma oppure è a tavola e godermi le viuzze e i ponticelli in solitudine. Scatto l’ennesima foto, passeggio, gioco con i gatti che sonnecchiano al sole e mi perdo a guardare i pescatori che preparano le reti. Adoro osservare i panni stesi tra le case e immaginare la vita degli abitanti che si trovano dietro le porte viola, verdi e azzurre. Mi siedo su un pontile a mangiare un panino e osservo la vita lenta di questo borgo di pescatori con discrezione, scattando foto da lontano o a volte non scattandone affatto, ma tentando di imprimermi nella memoria la vecchina che stende i panni per la strada o i due pescatori anziani che dopo il lavoro aprono una bottiglia di vino e si siedono a giocare a carte per la strada. Ancora qualche attimo ed è già ora di andare via, l’ultimo vaporetto aspetta… come sempre le ore quando si è felici volano, ma mentre salgo sulla barca sorrido perché so che, come per tutti i grandi amori, un’addio non è mai davvero un addio…

P1040818_Fotor

P1040696_Fotor

P1040719_Fotor

P1040963_Fotor

P1040905_Fotor

P1040902_Fotor

P1040698_Fotor

P1040881_Fotor

P1040842_Fotor

P1040811_Fotor
P1040800_Fotor
P1040765_Fotor
P1040735_Fotor

DOVE E COME: per arrivare a Venezia ci sono ottime offerte di Trenitalia se si prenota con largo anticipo o in occasione di promozioni speciali tipo “2 biglietti al prezzo di uno”. Io prenotando a giugno per settembre ho fatto Torino/Venezia A/R con il frecciarossa a soli 29 euro! Da Venezia Burano si raggiunge con i vaporetti, consigliato l’abbonamento 24h per essere liberi di prenderne diversi per fare la spola tra le isole a piacere (costo 20 euro, validità di 24 ore dal primo timbro). Il vaporetto più veloce si prende dalla fermata Fondamenta Nuove (zona Ospedale), ferma in tutte le isole, per Burano contate circa 35 minuti di viaggio. 

Guarda Anche

AUDREY TRAVEL TIPS: è una banalità ma a quanto pare in pochi lo fanno: andate molto presto al mattino per evitare la ressa delle ore centrali della giornate. E se invece ci finite in un momento di affollamento, da una delle vie principali imboccate il primo vicolo che trovate alla vostra destra: pochi passi e vedrete che addentrandovi tra le case vi lascerete il casino alle spalle!

P1040771_Fotor

P1040713_Fotor

P1040700_Fotor

P1040847_Fotor

 

Qual è la tua reazione?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Guarda Commenti (17)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Copyright 2019 © by BSide Art Studio